Pio e Amedeo, from Puglia with love

La comicità demenziale di Pio e Amedeo, i famosi ultras de "Le Iene", arriva al cinema con il film "Amici come noi", diretto da Enrico Lando e prodotto da Pietro Valsecchi, lo stesso produttore con cui Checco Zalone. Dal 20 marzo nei cinema

Forza Foggia, forza la comicità pugliese e viva Zalone. 'Amici come noi” di Enrico Lando, in sala dal 20 marzo potrebbe essere letto attraverso queste tre esclamazioni a cui si aggiunge un elemento non da poco: il produttore Pietro Valsecchi (lo stesso di Zalone). Protagonisti Pio ed Amedeo (Pio D'Antini, Amedeo Grieco), la coppia comica scoperta dalle Iene con la rubrica Gli Ultras dei Vip. E' un road movie su due amici inseparabili di Foggia che dovranno lasciare la loro amata città per sfuggire a una situazione piuttosto imbarazzante.

Questa, in breve, la storia. Amedeo gioca nella squadra locale di calcio, ma vorrebbe essere al Milan, è un ragazzo pieno di brio e dalla battuta pronta. Pio, invece, suo grande amico, è un bravo ragazzo che sta per sposarsi con l'affidabile Rosa (Alessandra Mastronardi). Ma un inaspettato video hard della promessa sposa scombina tutte le carte. Amedeo convince così Pio a fuggire con lui da Foggia per iniziare un viaggio che li porta a Roma (nella casa di zio Amedeo, Massimo Populizio), Milano ed Amsterdam. Un viaggio, ovviamente, pieno di colpi di scena, con tanto di lieto fine come capita spesso in una commedia. Nel cast del film anche Alessandra Mastronardi, Maria Di Biase e Alessandra Sarno.