Iron Man 3, il supereroe da 10 miliardi di dollari

Inserire immagine
Una parte dell'infografica dedicata ai costi di Iron Man

Nessuno ha mai detto che fare il supereroe debba essere economico. Ma l'Uomo di Ferro sbaraglia qualsiasi concorrenza, con dei costi in grado da fargli arrugginire l'armatura: eccoli svelati in un'infografica.

Va bene che per Tony Stark, miliardario ricoperto di dollari fino al collo, i soldi non sono mai stati un problema. Ma anche lui, al momento di strisciare la carta di credito per pagare tutti i costi legati alla sua attività di supereroe, deve avere un fremito di palpebra. Un'infografica di Mashable ci rivela infatti le spese di Iron Man 3, che sono a dir poco... super.

La tecnologia dietro Iron Man è davvero strabiliante. Il che si può tradurre anche in "costosa". Già solo il suo elmetto speciale verrebbe a costare qualcosa come 50 milioni di dollari, ovvero molti più soldi di quanti molti di noi riusciranno a vedere in un'intera vita. Se poi contiamo che l'Uomo di ferro di armatura non ne ha solo una, ma un intero set... beh, i calcoli schizzano in cielo con la stessa velocità di Iron Man.

Già, il totale del suo "guardaroba" arriva a qualcosa come 7 miliardi (proprio così, miliardi) di dollari. A cui poi vanno aggiunti bruscolini come una casa da 25 milioni di dollari, un supercomputer da 10 e numerose auto d'epoca che proprio gratis non sono. Ma quindi, il totale? Ben 10 miliardi di dollari. E per fortuna che Tony Stark ha salvato più volte l'umanità, altrimenti sarebbero proprio soldi buttati... al vento!