X-Men

Inserire immagine
Alcuni degli X-Men

Guidato dal telepate Charles Xavier, il gruppo di supereroi mutanti formato da Ciclope, l'Uomo Ghiaccio, Wolverine e tanti altri difende il mondo dalla minaccia di Magneto in centinaia di fumetti e in numerosi film targati Marvel.

Nome da supereroi: X-Men

Segni particolari: Difficile decidere da dove cominciare.

Nemici: Magneto

Gli X-Men, ovvero i mutanti più famosi di questo e di molti altri mondi. Trasformati - a seconda dei punti di vista - in mostri o in superuomini da una serie di misteriose mutazioni, si sono radunati negli anni attorno al potente telepate Charles Xavier. Tra i più famosi ricordiamo Ciclope, Rogue, Wolverine e l'Uomo Ghiaccio. Loro arcinemico è Magneto, anch'esso mutante, deciso a tiranneggiare la razza umana.

Gli X-Men nascono ufficialmente nel 1963 dalla magnifica coppia formata da Stan Lee (ai testi) e Jack Kirby (ai disegni) e nel corso dei decenni raggiungono una sempre maggiore popolarità, tanto da essere oggi tra i più amati dei supereroi. Il gruppo iniziale composto da Ciclope e pochi altri si è andato estendendo, e anche parecchio, nel tempo, tanto che oggi è difficile stare dietro al loro numero esatto.

Nelle sale sono approdati per la prima volta nel 2000 con X-Men di Bryan Singer. E da allora non li ha fermati più nessuno: X-Men 2, Conflitto finale, L'inizio... i capitoli della saga cinematografica rischiano di diventare tanto numerosi quanto i componenti del gruppo. Il prossimo appuntamento, ormai imminente, è con X-Men - Giorni di un futuro passato.