Scary Movie 5: la parodia è servita

Inserire immagine
Un'immagine tratta dalla locandina di "Scary Movie 5", in onda in prima tv il 15 maggio alle 21.10 su Sky Cinema 1 - Lucky Red

L'irriverente saga horror demenziale torna con il quinto capitolo, in onda in prima tv il 15 maggio alle 21.10 su Sky Cinema 1. Nel cast, Lindsay Lohan , Mike Tyson, Charlie Sheen e Snoop Dogg

Il re delle parodie è tornato. Più dissacrante che mai. Ed è pronto a stupire, ancora una volta, citando in chiave ironico-demenziale numerose pellicole di successo. Volete qualche esempio? Paranormal Activity 4, Il cigno nero, L'alba del pianeta delle scimmie, Inception e Sinister.

Il nuovo battesimo sul grande schermo avviene dopo gli indiavolati primi due episodi, diretti dai fratelli Marlon e Shawn Wayans, e dopo i capitoli tre e quattro firmati da David Zucker, che torna nelle vesti di sceneggiatore nel quinto, lasciando in eredità la regia a Malcolm D. Lee ( Tutti odiano Chris, Soul Men). Quest'ultimo decide di escludere la Anna Faris, volto simbolo del franchise orrorifico, e recuperando dai due episodi precedenti Simon Rex per immergerlo con la Ashley Tisdale di Alieni in soffitta in oltre un'ora e venti di parodia.
Mentre il cast annovera, tra gli altri, il Terry Crews di White chicks e il rapper Snoop Dogg, è possibile scorgere anche apparizioni di Jerry O'Connell di Piranha 3D, del pugile Mike Tyson e della biondissima Heather Locklear, famosissima tra i seriofili per la sua partecipazione in Melrose Place. E che dire di una sensuale Lindsay Lohan con tanto di etilometro da polso, giusto per non tradire la sua immagine da bad girl, tutta-sesso-alcool-e-feste?

Ma passiamo alla trama.
Dopo che Charlie Sheen (che interpreta se stesso) è stato ucciso da un fantasma nella sua camera da letto in cui si stava dando da fare con Lindsay Lohan (anche lei nei propri succinti panni) i suoi tre figli vengono rapiti e ritrovati dopo qualche tempo in un'abitazione nel bosco. Sono affidati allo zio Dan e a sua moglie Jody ma ben presto appare chiaro che con loro è entrato nella casa anche uno spirito malvagio. Così sia il lavoro di Dan (che sta testando droghe sugli scimpanzé per sviluppare la loro intelligenza) sia le aspirazioni di Jody di diventare l'étoile nel balletto in cui danza subiscono forti interferenze.

Una miniera di citazioni ai più recenti lungometraggi che hanno sbancato ai botteghini per una pellicola che ha incassato oltre 78 milioni di dollari in tutto il mondo.
L'appuntamento con la risata è per il 15 maggio alle 21.10 in prima tv su Sky Cinema 1.