Pain & Gain - Muscoli e denaro: steroidi e sogno americano

Il regista di Transformers Michael Bay dirige un action comedy su un affare di estorsione e rapimento nel mondo dei culturisti. Protagonisti Mark Wahlberg e Dwayne "The Rock". In prima visione su Sky Cinema 1, domenica 8 giugno alle 21.10

Dopo il successo del terzo capitolo di Transformers, Michael Bay torna alle origini della sua cinematografia dirigendo un action movie; Pain & Gain - Muscoli e denaro in prima visione su Sky Cinema 1, domenica 8 giugno alle 21.10.

La volontà di Bay era quella di realizzare un film low budget per rimettersi in gioco dopo la mega produzione della saga Transformers. Con un investimento di soli 22 milioni di dollari, Pain & Gain è il film meno costoso dopo il suo esordio “Bad Boys” del 1995.

La storia è basata su fatti realmente accaduti in Florida nel 1999, quando due culturisti con alle spalle un forte abuso di steroidi, stanchi di una vita fatta di stenti, decidono di improvvisarsi sequestratori per ricavare del contante facile, immischiandosi in un caso di estorsione di denaro e rapimento che di certo non prevede un lieto fine. Christopher Markus e Stephen McFeely, la già collaudata coppia di sceneggiatori che ha lavorato alla serie” Le cronache di Narnia” e " Captain America - Il primo Vendicatore", hanno riadattato gli articoli di Pete Collins, intitolati Pain & Gain, da qui il titolo del film, pubblicati sul Miami New Times sulla gang “Miami Sun” (il nome che fu affibbiato alla coppia di criminali), per dar vita a quello che sembra dal trailer un film dal ritmo sfrenato e sfrontato.

A rendere tutto più succulento un cast dai volti azzeccati in cui figurano i protagonisti Mark Wahlberg, più pompato che mai in un ruolo che si sposa a perfezione con le sue doti comiche e di action man, Dwayne Johnson, meglio conosciuto come “The Rock”, l’amato wrestler della WWE dal sopracciglio mobile, Anthony Mackie recentemente visto in “Gangster Squad” e infine Ed Harris nei panni di un investigatore privato.