Un po' di Trono di Spade in Star Wars VII

Inserire immagine
Gwendoline Christie nei panni di Brienne di Tarth

La star di Game of Thrones Gwendoline Christie, che nella serie tv in onda su Sky Atlantic interpreta Brienne di Tarth, è entrata a far parte del nuovo Guerre Stellari assieme all'attrice premio Oscar Lupita Nyong'O .

La passione sfrenata per Il Trono di Spade non ha limiti, tanto da arrivare ovunque... anche nello spazio profondo. È di questi giorni, infatti, l'annuncio che uno dei protagonisti della serie tv in onda su Sky Atlantic HD è entrato a far parte  del cast di Star Wars VII, il nuovo episodio della saga di Guerre Stellari che dovrebbe arrivare nelle sale a fine 2015. E la fortunata altri non è se non l'attrice e modella Gwendoline Christie.

Certo, il suo nome potrebbe non dirvi molto. Ma se invece la chiamassimo come la chiamano gli altri personaggi de Il Trono di Spade, ovvero Brienne di Tarth, allora vi si accenderebbe di sicuro una lampadina. La fiera guerriera il cui cuore è stato rapito dal bello ma infido Jaime Lannister volerà quindi nello spazio, per combattere al fianco o contro i Cavalieri Jedi.

Ma Gwendoline non è l'unica nuova stella di Star Wars VII: con lei è stata infatti arruolata anche Lupita Nyong'O, la bravissima (e bellissima, soprattutto secondo People) attrice premio Oscar di 12 anni schiavo. Con queste due new entry, il già ricco cast dell'episodio di Guerre Stellari diretto da J.J. Abrams diventa ancora più prestigioso: non solo le vecchie glorie come Harrison Ford, Carrie Fisher e Mark Hamill, ma anche le giovani leve Adam Driver, Andy Serkis, Domnhall Gleeson e John Boyega (a cui si aggiunge il veterano Max von Sydow).

Nel frattempo, alcune ghiotte immagini cominciano a trapelare dal set, come queste diffuse da TMZ: in una viene tra l'altro mostrato un bestione dall'aspetto vagamente cinghialesco, che conferma l'indiscrezione secondo cui per Star Wars VII la produzione utilizzerà meno effetti speciali in CGI e più pupazzoni meccanici, come nei Guerre Stellari delle origini.