Tra mostri non sempre le dimensioni contano

Inserire immagine
Un'immagine dal film Mega Python vs Gatoroid, in programmazione su Sky Cinema Max

Sky Cinema Max Monsters Attack porta sui nostri schermi anaconde giganti, varani assassini e altre bestie terribili. Ma ci sono animali che se anche crescessero a dismisura non sarebbero in grado di spaventarci.

di Marco Agustoni

Dal 10 al 20 luglio, con Sky Cinema Max Monsters Attack, vedremo mostri di tutti i tipi, dagli squali volanti di Sharknado ai “gamberoni” venuti dallo spazio di District 9. Tra questi ce ne saranno anche di giganteschi, tanto che verrebbe da pensare che i più terrificanti siano proprio i più imponenti. In parte è così. In parte, tra i mostri le dimensioni non contano. Insomma, non basta prendere un animale e trasformarlo fino a renderlo alto come un palazzo, perché sia spaventoso. La dimostrazione? Ecco un elenco di bestie che se anche fossero bombardate di radiazioni fino ad ottenerne una versione “mega”, non riuscirebbero comunque a metterci paura.

Coccinella - Niente da fare. Anche un istante prima di essere divorati da una coccinella colossale, l'unico pensiero che passerebbe per la nostra testa sarebbe: “Awwww, checcarina!!!”.

Labrador - Se c'è un cane affettuoso e coccolone, quello è proprio il Labrador. E se anche lo infilassimo in una piscina radioattiva per farlo diventare gigantesco, rimarrebbe comunque affettuoso e coccolone. Certo, giocare con lui potrebbe risultare un po' pericoloso, ma comunque no, non sarebbe affatto spaventoso.

Bradipo -
D'accordo, i bradipi hanno degli unghioni niente male. Ma sono troppo lenti e soprattutto troppo pigri per costituire una vera minaccia. Prima che un bradipo radioattivo possa anche pensare solo di alzare una zampa su di noi, saremmo in grado di metterci tranquillamente al riparo, preparare un cocktail rinfrescante e metterci sul divano a guardare tutta la prima stagione di Masters of Sex prima che riesca di nuovo a raggiungerci.

Passerotto - Un altro animale che anche da gigante non riuscirebbe a intimorirci è il passerotto. Non importa quanto le radiazioni lo abbiano fatto crescere: tuttalpiù, al parco, invece che gettargli le briciole gli getteremmo delle intere pagnotte!

Mucca - Anche se potrebbe risultare devastante da un punto di vista agricolo, sterminando intere coltivazioni in un solo pasto, una mucca gigante, con l'aggressività pari a quella di un cuscino, non ci metterebbe addosso tutta questa strizza. E poi volete mettere la quantità di latte che riuscirebbe a produrre?

Insomma, per quanto si sforzino, questi animali pantagruelici non potrebbero mai essere i protagonisti di un film del terrore. Ma i mostri di Sky Cinema Max HD (canale 312), quelli sì che sono terribili: seguite Monsters Attack per averne una prova!