Snakes on... qualunque cosa

Inserire immagine
Snakes on a plane

I serpenti assassini ormai sono ovunque. Dopo il cult Snakes on a Plane, arriva Snakes on a Train, in onda nel corso dello Sky Cinema Max Monsters Attack. In attesa di vederli in azione, ecco alcuni suggerimenti per alcuni improbabili sequel.

di Marco Agustoni

Snakes on a Plane, film d'azione in cui Samuel L. Jackson si ritrovava a dover affrontare un intero carico di serpenti a bordo di un aereoplano, è ormai diventato un cult. Non c'è da meravigliarsi, quindi, che le viscide bestiole siano state ancora chiamate in causa in un nuovo film, Snakes on a Train, in onda nel corso dello Sky Cinema Max Monsters Attack che dal 10 al 20 luglio porterà gli essere più mostruosi sul canale 312 di Sky. Ebbene, visto che i serpenti non bastano mai, abbiamo provato a immaginare alcuni (improbabili) sequel che portano i nostri amici nei luoghi o nei contesti più inaspettati. Ecco le nostre proposte.

Snakes on a... Consiglio di Amministrazione - Lo sappiamo, avrete l'obiezione già pronta: i consigli di amministrazione sono già pieni di serpenti. È vero. Ma quel tipo di serpente in giacca e cravatta potrà fare ben poco, quando il dipendente appena licenziato di una importante multinazionale deciderà di vendicarsi chiudendone i dirigenti in una sala riunione, in compagnia di un sacco pieno di vipere. Soltanto il più infido riuscirà a salvarsi...

Snakes on a... casco della moto - Ricordatevelo, perché potrà tornarvi utile in futuro: mai lasciare un'addestratrice di serpenti, o quantomeno non per la sua migliore amica. Perché la prossima volta che indosserete il casco per andare in motocicletta, potreste trovarvi ad affrontare la corsa più lunga (o più breve, a seconda dell'umore di quel mascalzone di un black mamba) della vostra vita.

Snakes on a... torta di compleanno -
Bambini, non lasciatevi ingannare dalle apparenze: quelle non sono candeline, bensì piccoli serpenti ammaestrati ricoperti di cera e pronti a scattare al segnale convenuto. Addirittura, sono stati addestrati a sopportare le scottature per non destare sospetti quando cercherete di accenderli. Ebbene sì, tutto questo spiega come mai nonna sia ancora rinchiusa in quel manicomio criminale. E rimandate pure a casa i clown, perché tanto questa festa sarà comunque uno spasso.

Snakes on a... finale di Champions League -
Esiste qualcosa di più emozionante di una finale di Champions League? Ma certo: una finale di Champions League piena di serpenti! Nascosti nell'ambito trofeo da un aspirante calciatore respinto a un provino del Crotone e desideroso di vendicarsi sui più forti di tutti, i viscidi predatori si gettano all'inseguimento dei 22 in campo, più arbitro e guardalinee. L'unico in grado di sconfiggerli è Arjen Robben con le sue micidiali bordate di sinistro.

Snakes on a... cestello della lavatrice -
Il vostro vicino di casa, intenzionato a vendicarsi di quella volta che avete orinato sul suo zerbino dopo una serata un po' "allegra", ha nascosto un sacco di micidiali serpenti nel cestello della vostra lavatrice. Peccato che i rettili mortali non siano in grado di sopravvivere a un ciclo completo a 90°, il che fa di questo film un cortometraggio con happy ending.