Ratatouille: quando il gatto non c'è...i topi cucinano!

Un'immagine tratta da "Ratatouille", in onda sabato 19 luglio alle 21.00 su Sky Cinema Family, all'interno di Disney CineMagic. © Disney/Pixar. All rights reserved

Il 19 luglio alle 21.00 su Sky Cinema Family arrivano le straordinarie avventure parigine del topolino chef più amato da grandi e piccini. E dal 10 luglio tutti a Disneyland Paris per l'apertura dell'attrazione ispirata a Ratatouille !

di Paola Tribisonna

Se c'è un topos nel cinema di animazione è rappresentato certamente dall'onnipresenza e dall'eclettismo dei roditori: dall'ingegnoso Jerry, nemesi del gatto Tom, all'antropomorfo Mickey Mouse, passando per i tuttofare di Cenerentola.
Topi dal cuore d'oro, sempre in pericolo, come li descrive abilmente Roald Dahl nel libro per l'infanzia Le streghe, ma pur sempre topi. Con i loro limiti.

Nel caso di Ratatouille, in onda sabato 19 luglio alle 21.00 su Sky Cinema Family, all'interno di Disney CineMagic, si traduce visivamente l'elegia del ratto, con le traversie del topolino Rémy, che passa letteralmente dalle fogne...ai fornelli!
Un viaggio inverso rispetto a quello che ha visto protagonista l'aristocratico topo da camera Roddy targato DreamWorks in Giù per il tubo, ma altrettanto avvincente e (con)vincente.
Sì, perché Rémy non è un topo come tutti gli altri: non ama rubare né rovistare nella spazzatura, è una buona forchetta e sa cucinare grazie ai libri di Auguste Gusteau (un divertente gioco di parole sotto forma di anagramma a specchio).
In breve tempo, Rémy sposa il motto del libro, Chiunque può cucinare, e sfida tutti i pregiudizi, dei familiari e dei "soci", dimostrando abilità fuori dal comune.

Ed è così che si compie il "viaggio dell'eroe" di vogleriana memoria, attraverso un percorso ascendente che non può non appassionare un pubblico adulto e più giovane.
Il regista Brad Bird, Premio Oscar per Gli Incredibili, coadiuvato da quel geniaccio di John Lasseter, cura con precisione maniacale ogni dettaglio: dalla colonna sonora alla fotografia dell'immortale Parigi, ritratta "ad altezza di topo".
Il tutto condito da citazioni colte e da dialoghi brillanti, che rendono questa pellicola targata Disney/Pixar l'appuntamento imperdibile di sabato 19 luglio alle 21.00 su Sky Cinema Family.

E non è tutto...perché le emozionanti vicende del topolino Rémy prenderanno vita dal 10 luglio a Disneyland Paris, con l'apertura al pubblico dell'attrazione ispirata a Ratatouille.
“Quando creiamo dei mondi fantastici, che potrebbero esistere solo nella nostra immaginzione o nei film, in esperienze reali nei Parchi Disney diamo l’opportunità ai nostri ospiti di entrare in una storia che amano. E Ratatouille ne è un esempio perfetto”, ha dichiarato Tom Staggs, Chairman of Walt Disney Parks and Resorts.

Pronti a un'immersione nel favoloso mondo di Ratatouille? Noi sì (e non vediamo l'ora!).