Il mostro dello Zuiyo Maru

Inserire immagine
Il logo di "Monsters Attack"

Nel 1977 l'equipaggio del peschereccio giapponese Zuiyo Maru scoprì che tra le reti era rimasto impigliato il cadavere di un misterioso animale di grandi dimensioni. Quale? Scopri nella scheda la risposta

Nome: Il mostro dello Zuiyo Maru

Segni particolari: Lungo 10 metri per un peso di circa 2 tonnellate, si tratta di un enorme mostro marino con un lungo collo sormontato da una piccola testa e quattro pinne

Dove vive: In Nuova Zelanda, non troppo distante da Christchurch

Avvistamenti: Il 25 aprile del 1977 a 30 miglia nautiche da Cristhchurch, Nuova Zelanda, l'equipaggio del peschereccio giapponese Zuiyo Maru scoprì che tra le reti era rimasto impigliato il cadavere di un misterioso animale di grandi dimensioni. Furono scattate molte immagini e prelevati dei campioni e subito i giornali diffusero la notizia in tutto il mondo

Dicono di lui: Alcuni ricercatori giapponesi proposero che potesse trattarsi persino di un plesiosauro. L'analisi dei campioni dimostrò però che si trattava di uno squalo elefante in avanzato stato di putrefazione

La frase in cui si riconosce: Una relazione credo sia come uno squalo sai, che deve costantemente andare avanti o muore. Credo che quello sia restato a noi sia uno squalo morto (Woody Allen, Io e Annie)

Per tutte le informazioni sul mostro dello Zuiyo Maru, clicca qui