Captain Phillips, il coraggio di un uomo

Inserire immagine
Una foto tratta dalla locandina di "Captain Phillips - Attacco in mare aperto", in onda in prima tv il 21 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1 - Sony Pictures

L'adattamento cinematografico dell'autobiografia Il dovere di un capitano andrà in onda in prima tv il 21 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1. Sei nomination agli Oscar per un'avventura mozzafiato in mare aperto interpretata da un magistrale Tom Hanks

Paul Greengrass ( The Bourne Supremacy, The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo) dimostra di nutrire un'intensa fascinazione per il cinema di genere e per i fatti di cronaca spinosi, laceranti, che sollevano problemi politici, sociali, ossessioni singole e di massa.

Fin dai tempi di Bloody Sunday, il regista britannico non manca di palesare la sua devozione verso contesti tipicamente "western" (per la contrapposizione di due schieramenti forti), girati con la tensione spasmodica del thriller: una fusione che ha consegnato al cinema i due capitoli della saga Bourne, fino a United 93 e a Green Zone, tutti diretti dal regista inglese.

Nel caso di Captain Phillips - Attacco in mare aperto, in onda in prima tv lunedì 21 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1, Paul Greengrass opera un'operazione molto interessante a partire dalla scelta di adattare l'autobiografia di Richard Phillips, intitolata Il dovere di un capitano. Il saggio affronta, infatti, con crudo realismo, il dirottamento della nave mercantile statunitense "Maersk Alabama", avvenuto nell'aprile del 2009 per mano di quattro pirati somali, e la cattura in ostaggio del capitano (proprio Richard Phillips).
Il fatto ha suscitato notevole interesse da parte della stampa, poiché si è trattato del primo dirottamento di una nave cargo statunitense in oltre due secoli di storia navale.

In un contesto claustrofobico e adrenalinico, seguendo il drammatico avvicendarsi della battaglia "diplomatica" tra pirati e prigionieri, il film rivela la sua vera chiave di lettura, diventando un formidabile trattato sulla paura collettiva, dominante per tutti i centotrentaquattro minuti ambientati in mare aperto.

Maestosa la performance di Tom Hanks nei panni del Capitano Phillips: l'attore dimostra, infatti, di reggere su di sé il peso di un ruolo da protagonista senza tradire la storia personale di Richard Phillips, oltre all'intensa prova attoriale di Barkhad Abdi (nomination agli Oscar 2014 come Migliore Attore Non Protagonista).
Sei nomination agli Oscar, tra cui Miglior Film, per una pellicola che ha incantato proprio tutti, regalando anche larghe soddisfazioni al box-office.

L'appuntamento con Captain Phillips - Attacco in mare aperto è per lunedì 21 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1!