Su Giffoni 2014 vola l'Ape Maia

Inserire immagine
Maia, la protagonista del film

Otto minuti in esclusiva e poi foto e blue carpet: l'ape più famosa e amata del mondo arriva al Festival ed elettrizza tutti i bambini. Il film, diretto da Alexs Stadermann, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 18 settembre

In attesa di vedere sul grande schermo L’Ape Maia di Alexs Stadermann, in uscita il prossimo 18 settembre distribuito da Notorious Pictures, sarà possibile avere un assaggio del cartone animato sull’insetto più amato del mondo, sabato 26 luglio al Giffoni Film Festival, dove verranno presentati in anteprima esclusiva otto minuti del film.

Inoltre sarà possibile anche fotografare e salutare Maia, la protagonista del film, con tanto di antenne e ali, nel pomeriggio del 26  luglio alla Cittadella del Cinema di Giffoni Vallepiana. In serata l’ape Maia sfilerà sul blue carpet del festival, distribuirà gadget e lecca lecca Arkoroyal e interverrà in sala prima della proiezione delle prime immagini del suo film. Nella versione italiana, Antonella Baldini, la stessa doppiatrice della storica serie televisiva, dà voce alla piccola ape. Dopo Capitan Harlock e Belle & Sebastien un’altra indiscussa icona degli anni Ottanta debutta sul grande schermo per regalare emozioni ai bambini di ieri e di oggi.

La storia che vedremo sul garnde schermo è questa: sullo sfondo di una lotta secolare tra api e vespe, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non è facile essere diversi. I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell’Ape Regina che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale. Quando Maia scoprirà il suo piano minaccioso, chiamerà a raccolta tutti gli insetti, comprese le temute vespe, che si riveleranno ottime alleate.