Runner Runner, il mondo oscuro del gioco d’azzardo

Arriva sugli schermi di Sky Cinema 1 in prima visione venerdì 29 agosto alle 21.10 il crime-thriller prodotto da Leonardo DiCaprio con Ben Affleck, Justin Timberlake e Gemma Arterton

Alla maggior parte delle persone l’espressione “runner runner" non dice molto. Ma per chi è avvezzo ai tavoli del poker, quello che per intenderci chiamiamo Texas Hold’em, questa semplice frasetta ha un suono celestiale che sa di vittoria inaspettata, all’ultima carta,

Tutto questo per dirvi che il film “Runner Runner” che approda sugli schermi di Sky Cinema 1 in prima tv, venerdì 29 agosto alle 21.10 ci porta dritto dritto nel mondo del gioco d’azzardo.

Il film diretto da Brad Furman, già regista del legal-thriller "The Lincoln Lawyer" è interpretato dal premio Oscar Ben Affleck, Justin Timberlake e Gemma Arterton. Prodotto da Leonardo DiCaprio, la pellicola porta in scena la realtà dei casinò online attraverso la storia dello studente di belle speranze Richie, (Timberlake), che inizia il suo viaggio verso il Costa Rica alla ricerca di una sorta di vendetta o di riscatto nei confronti di Ivan Block (Affleck), big boss dei casinò online da cui ritiene di essere stato imbrogliato.

In realtà la missione del giovane Richie non si rivelerà così semplice e lineare; dapprima dovrà fare i conti con le lusinghe dello stesso Block che proverà a bloccarlo con grandi e facili guadagni. Poi ci si metterà di mezzo anche l’FBI, che sulle tracce di Block da tempo, proverà ad utilizzare Richie come esca per poter entrare in contatto con i pesci grossi dell’azzardo in rete.

Il finale? Lo si potrà scoprire su Sky Cinema. Di certo questa pellicola ha il merito, se pur nella finzione filmica, di offrire spunti molto interessanti sul mondo dei casinò online e del perché molte persone siano attratte pericolosamente verso il mondo dei tavoli verdi virtuali.