Buon compleanno, Sophia!

Sky Cinema Classics dedica la sua intera programmazione agli 80 anni di Sophia Loren dal 15 al 21 settembre

Sophia Loren festeggia 80 anni e per celebrare l’occasione, Sky Cinema Classics dal 15 al 21 settembre le dedica l’intera sua programmazione. E non perdere su Diva Universal  (Canale 133), il doc "Sophia racconta la Loren" sabato 20 settembre alle 20:50

di Massimo Vallorani

Il 20 settembre Sophia Loren festeggia i suoi 80 anni. “Sono molti? Sono pochi? Pare che sia l'età più bella... “ diceva il grande Vittorio Gassman nel film “La Famiglia” di Ettore Scola. Noi non lo sappiamo, ma di sicuro il compleanno della Loren è qualcosa di importantissimo per il nostro cinema (e non solo), che deve moltissimo a questa donna del Sud capace di rappresentare l'essenza intera del nostro Paese.

Per celebrare l'occasione, Sky Cinema Classics dal 15 al 21 settembre le dedica l'intera programmazione proponendo alcune delle pellicole più importanti: si va, solo per citarne qualcuna, da "Matrimonio all'Italiana" a "Ieri, Oggi e Domani" che portano la firma del grande Maestro Vittorio de Sica a "Una giornata particolare" di Ettore Scola che nel 1978 vinse il premio Oscar come Miglior film straniero.

L’omaggio a Sophia Loren non finisce qui. Diva Universal (Sky - Canale 133), per celebrare gli 80 anni della diva Italiana più amata di tutti i tempi, presenta il documentario della serie Donne nel mito: “Sophia racconta la Loren” che ne ripercorre la vita e la carriera attraverso una selezione di tutti i materiali raccolti dagli anni Cinquanta ad oggi negli archivi di Istituto Luce – Cinecittà, della Rai Radiotelevisione Italiana e del Centro Sperimentale di Cinematografia. Il documentario, presentato in concorso alla 71° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella sezione Venezia Classici, sarà in onda sabato 20 settembre alle 20:50, giorno del compleanno della diva.

Riassumere la Loren è complicato. Si può partire dal suo fisico prorompente alla "Mambo italiano" per intenderci, dai suoi occhi da cerbiatta, dalla bocca sensuale. Ma sarebbe una visione soltanto opacizzata se a questo non aggiungessimo anche una classe innata, un’ instancabile propensione al lavoro, una capacità attoriale unica tale da permetterle di passare con disinvoltura dalle interpretazioni solari e veraci a quelle drammatiche da Oscar de "La Ciociara", il "Matrimonio all’italiana", ma anche con l’indimenticabile striptease sexy di "Ieri, oggi, domani".

Senza aver paura di esagerare, la nitidezza della Loren appare, ancora oggi, paragonabile a quello di uno splendido diamante. Nessuna, come lei, è riuscita a raggiungere uno status di tale livello, arrivando ad essere consacrata con tutti i riconoscimenti possibili, tra Oscar e Golden Globes, David di Donatello, premi alla carriera e infinite standing ovation.

Quindi, grazie Sophia per quello che hai dato a noi poveri spettatori che continuiamo a rivedere i tuoi vecchi film e aspettiamo quelli futuri. Per adesso tanti auguri per i tuoi splendidi 80 anni!