Robin Williams e l'attimo fuggente che non è mai fuggito

Inserire immagine
La locandina de "L'attimo fuggente"

Appuntamento su Sky Cinema 1, domenica 28 settembre alle ore 21.10, col film cult dell'attore tragicamente scomparso lo scorso 11 agosto. Per chi oggi viaggia tra i 40 e i 50 anni fu il film di formazione. Per tutti gli altri "solo" un capolavoro

di Fabrizio Basso

Torma il professor John Keating su Sky Cinema 1: l'incontro con uno dei docenti più amati e rivoluzionari della storia del cinema è fissato per domenica 28 settembre alle ore 21.10 su Sky Cinema 1. Rivedremo L'attimo fuggente, il film più celebre con protagonista il compianto Robin Williams, considerato tra i cento film più belli di sempre e una delle massime storie di formazione degli ultimi trent'anni, visto che la pellicola è datata 1889.

Al centro della vicenda c'è il professor John Keating che nel Vermont del 1959 cerca di istruire i suoi studenti col dialogo, con la complicità, con la collaborazione. Forse perché lui ha un passato nella setta dei poeti estinti, forse percHè ha trovato una classe capace di raccogliere i suoi stimoli. Poi c'è uno studente particolarmente ricettivo e in gamba, Neil Perry. C'è un ambiente che vuole frenare l'evoluzione della scuola. Ci sono Shakespeare e Whitman. Ma soprattutto c'è un professore che diventano il "capitano". Un film da non perdere, un film che apre la mente e il cuore. Un film che ci fa sentire vicino un uomo, Robin Williams, che nonostante l'attimo gli sia fuggito sarà per sempre il "mio capitano".