The Grandmaster, la leggenda prima della leggenda

Zhang Ziyi e Tony Leung in The Grandmaster

Il grande regista cinese Wong Kar Wai racconta la storia di Yip Man, leggendario maestro di arti marziali che ebbe come allievo Bruce Lee, in The Grandmaster, film in prima visione tv giovedì 25 settembre su Sky Cinema 1 HD.

La leggenda prima della leggenda. Prima di Bruce Lee, icona indiscussa delle arti marziali, c’era lui, il suo maestro, Yip Man. Che in Occidente è un po’ meno conosciuto del suo illustre allievo, ma che in Cina gode di pari prestigio. A raccontare la sua storia ci pensa il grande regista cinese Wong Kar Wai con The Grandmaster, film in prima visione tv giovedì 25 settembre alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD (canale 301).

The Grandmaster racconta la figura di Yip Man attraverso diverse fasi della sua vita, passando per l’incontro con il grande maestro di arti marziali Gong Yutian, il celebre combattimento con la figlia di quest’ultimo, Gong Er, le difficoltà affrontate durante l’invasione giapponese, fino ad arrivare alla creazione della sua scuola e all’affermazione dello stile di kung-fu noto come Wing Chun.

Per il ruolo principale di Yip Man, Wong Kar Wai ha voluto uno dei più popolari e talentuosi attori cinesi, ovvero Tony Leung, con cui il regista ha collaborato più volte nell’arco degli anni, a partire dal 1990 con Days of Being Wild, fino ai più conosciuti In the Mood for Love e 2046. Gong Er, invece, è interpretata dalla bella e brava Zhang Ziyi, già protagonista di Memorie di una geisha.

Capace e versatile, Wong Kar Wai è riuscito con The Grandmaster a costruire un film che è al contempo composto da sequenze di combattimento mozzafiato e da momenti più introspettivi, in cui la biografia del personaggio Yip Man serve anche a ripercorrere alcuni momenti fondamentali della storia cinese. E in cui le arti marziali diventano, oltre che disciplina sportiva, anche filosofia di vita.