Thor: The Dark World, identikit di un supereroe

Inserire immagine
Thor: The Dark World

Thor: The Dark World , secondo film dedicato al Dio del Tuono, va in onda in prima visione tv lunedì 29 settembre alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e Sky 3D. Ecco le origini e le caratteristiche principali del più divino eroe della Marvel.

Lunedì 29 settembre alle 21.10 andrà in onda in prima tv su Sky Cinema 1 HD e Sky 3D Thor: The Dark World, nuovo film dedicato al dio del tuono della Marvel. Se non avete già grande familiarità col personaggio nato dai fumetti di Stan Lee e Jack Kirby, ecco un breve identikit per familiarizzare con lui.

Nome: Thor

Nome da supereroe: Sempre Thor, ma ogni tanto viene chiamato Dio del Tuono.

Segni particolari:
Biondo e muscoloso, indossa un elmo alato e brandisce un minaccioso martello da guerra.

Nemici: A bizzeffe. Il più temibile è il suo infido fratello Loki, ma anche Malekith il Maledetto, signore degli Elfi Oscuri da lui affrontato in Thor: The Dark World, non scherza.

Thor non è il classico supereroe della Marvel. Nel senso che è qualcosa di più: Thor è un dio. Figlio del signore degli dei Odino e di Gea, la madre terra, egli è infatti conosciuto come il Dio del Tuono. E come tutti i suoi "colleghi" dei anche lui proviene dalla mitologica Asgard.

Thor si distingue per la grande forza, per un'incredibile resistenza e, in quanto Dio del Tuono, per la sua capacità di controllare i fenomeni atmosferici. La sua arma principale è Mjolnir, un martello da guerra dotato di un'energia micidiale che, se scagliato, ritorna indietro nelle mani del proprietario.

Tra avventure a fumetti e film, il nostro biondo dio ha combattuto sia da solo che in squadra: Thor fa infatti parte degli amatissimi Vendicatori protagonisti del film The Avengers assieme ad Iron Man, Capitan America, Occhio di Falco e Vedova Nera. Che sia in solitaria o in team, in ogni caso se siete dei supercattivi non vorrete mai avere a che fare con lui!