Buon Compleanno a Clive Owen

Inserire immagine
Clive Owen - foto Getty

In occasione del cinquantesimo compleanno dell’attore britannico, Sky Cinema Hits dedica la sua programmazione di venerdì 3 ottobre (dalle 17:20 in poi), ad alcuni suoi film, da Doppio gioco a Closer passando per King Arthur

Figlio del cantante country Jess Owen, Clive, classe 1964, debutta a soli ventitre anni nella serie tv Rockliffe's Babies, prosegue il suo percorso artistico a teatro al fianco di David Thewlis, Jim Broadbent, Alan Rickman, Miranda Richardson e Laura Linney. Diretto da grandi registi come Ang Lee, John Frankenheimer e John Woo presta il suo volto per otto short pubblicitari per la Bmw, ma è grazie al regista Antoine Fuquasolo che nel 2004 gli offre un ruolo da protagonista nel suo King Arthur, che il talentuoso Owen fa il suo ingresso ufficiale a Hollywood. Sarà poi la sua brillante interpretazione nel film Closer di Mike Nichols al fianco di Jude Law, Julia Roberts e Natalie Portman, a regalargli la fama internazionale e lo status di sex symbol che tutt’ora fanno di lui uno degli attori più amati dal pubblico femminile. Candidato nel 2005 all'Oscar, vincitore di un Golden Globe e di un BAFTA per Closer, l’attore di Coventry ha all’attivo una  seconda nomination ai Golden Globe e una agli Emmy Awards per Hemingway & Gellhorn.

Per festeggiare insieme i cinquanta anni di Clive Owen, Sky Cinema Hits venerdì 3 ottobre gli dedica la programmazione dalle ore 17.20: si parte con Doppio Gioco - La verità si nasconde nell'ombra di James Marsh, thriller tratto dal romanzo di Tom Bradby, che lo vede recitare al fianco di  Andrea Riseborough, Aidan Gillen, Domhnall Gleeson e Brid Brennan. La serata dedicata all’attore prosegue con  l’avvincente The International di Tom Tykwer. La pellicola è un thriller politico che racconta dei loschi traffici di un famoso banchiere a cui l’agente dell’Interpol Louis Salinger (Clive Owen) affiancato dall’agente dell’FBI Elanor Withman (Naomi Watts) faranno la guerra con l’obiettivo di sfidare i poteri forti del mercato mondiale.

E dai traffici illegali si passa all’epico King Arthur, trasmesso in prima serata. La pellicola di Antoine Fuqua narra le vicende di Artù e Ginevra ed è ambientata nel periodo della caduta del Sacro Romano Impero. A chiudere in bellezza la serata Closer diretto da Mike Nichols. Il dramma che vanta un cast stellare, mette in scena una pièce teatrale di successo e vede quattro personaggi in cerca d'amore in una Londra che fa da sfondo a Passioni, tradimenti, relazioni, gelosie e inganni.