Duets: l'intervista si fa in due

Il logo di Duets

Arriva su Sky Duets, un’intervista speciale tra due protagonisti del cinema italiano. La prima puntata, in onda giovedì 2 alle 20.50 su Sky Cinema1, ha come protagonisti Luca Argentero e Raoul Bova, interpreti di Fratelli Unici in uscita nelle sale

Un nuovo format, un nuovo modo per parlare di cinema arriva su Sky Cinema: si tratta di Duets, un’intervista speciale tra due protagonisti del cinema italiano. Speciale perché è un’intervista senza intervistatore: sono gli stessi attori o registi ad intervistarsi e parleranno a ruota libera del loro ultimo film, della loro carriera e anche della vita privata.

Un’intervista di dieci/quindici minuti tra due attori amati dal grande pubblico, che sono protagonisti di un film in uscita nelle sale. La loro interazione in Duets si basa non solo sulle loro carriere e le loro esperienze, ma anche sul rapporto che hanno creato sul set e sugli aneddoti di lavorazione del film.

Un programma che s’inserisce all’interno delle attività promozionali svolte da Sky Cinema per favorire la diffusione del cinema italiano. Duets ambisce a diventare un punto fisso per la promozione dei film, un appuntamento fisso negli studi di Sky per tutte le star italiane. L’idea del duetto nasce dalla natura del cinema italiano di maggior successo degli ultimi anni: si tratta di film corali o con un grande numero di attori come protagonisti. Un format che si basa sull’interazione di una coppia permette di valorizzare, oltre ai due attori che si intervistano, anche la natura stessa del film che si vuole raccontare.

La prima puntata di Duets vede come protagonisti i due interpreti di Fratelli Unici, la nuova commedia di Alessio Maria Federici in uscita il 2 ottobre nelle sale italiane: Luca Argentero e Raoul Bov