Machine Gun Preacher, Gerard Butler missionario col mitra

Machine Gun Preacher

Giovedì 16 ottobre Gerard Butler porta su grande schermo la storia vera di Sam Childers, ex criminale volato in Sudan per aiutare gli orfani di guerra, in Machine Gun Preacher, film in prima visione tv su Sky Cinema 1 HD.

La redenzione è possibile, anche per i peggiori. Ma questo non vuol dire che la strada verso la salvezza non sia irta di difficoltà. Di certo non è stata una passeggiata quella di Sam Childers, la cui vicenda reale è alla base di Machine Gun Preacher, film di Marc Forster in prima visione tv giovedì 16 ottobre su Sky Cinema 1 HD (canale 301).

Nel ruolo del tormentato protagonista c'è Gerard Butler, il massiccio divo che ha già messo in mostra il suo talento e i suoi addominali in pellicole come 300 o Gamer. E per quanto portare su schermo un personaggio complesso come Childers sia più difficile che fermare i persiani alle Termopili, l'attore di Hollywood è riuscito pienamente nell'impresa.

Machine Gun Preacher
racconta la storia di un ex motociclista e criminale che, una volta uscito di prigione, con l'aiuto della moglie (interpretata dalla bella e brava Michelle Monaghan di True Detective) si converte al cristianesimo. Decide così di partire per il Sudan, dove intende aiutare gli orfani di guerra. Ma la situazione è molto più critica di quanto egli stesso potesse immaginare e così, per difendere i propri ragazzi, Sam Childers deve essere disposto a tutto, anche a imbracciare le armi.

Crudo e commovente, Machine Gun Preacher è un insolito incrocio tra un biopic e un action movie, dove la realtà è talmente incredibile da far sembrare il tutto un'opera di fantasia. Per saperne di più sul "missionario con il mitra", l'appuntamento è per giovedì 16 ottobre su Sky Cinema!