Buon Compleanno a Joaquin Phoenix

Inserire immagine
L'affascinante Joaquin Phoenix - foto Getty Images

In occasione del quarantesimo compleanno dell’attore americano, Sky Cinema Cult dedica la sua programmazione di martedì 28 ottobre al film capolavoro The Master , e al mockumentary Joaquin Phoenix – Io sono qui!

Classe 1974, il carismatico Joaquin Phoenix, fresco di Nomination come Miglior attore in un film brillante ai Golden Globes 2014 per Her di Spike Jonze, debutta a soli otto anni, nel 1982 nel cast della serie tv americana Sette spose per sette fratelli, dove suo fratello River (morto di overdose undici anni dopo durante una tragica notte di Halloween), è uno dei protagonisti principali.

Dalla tv l’attore passa al cinema con Gli Acchiapparussi e Parenti amici e tanti guai. E dopo un periodo di isolamento, causato dalla morte di suo fratello e dalla relativa reazione dei media, torna sul set raccogliendo grandi consensi grazie alla sua interpretazione in Da Morire di Gus Van Sant, al fianco di Nicole Kidman. E’ nel cast di Innocenza Infranta, dove incontra la splendida  Liv Tyler con cui ha una liaison e poi ne Il Tempo di Decidere e 8 mm-Delitto a Luci Rosse. Ma la fama che lo consacra nell'Olimpo degli attori, arriva nel 2000, grazie al suo ruolo nel leggendario kolossal Il Gladiatore, diretto da Ridley Scott. Questa sua interpretazione si traduce in una candidatura come Miglior Attore non Protagonista agli Academy Awards. Dopo Scott, a dirigerlo ci sono Philip Kaufman in Quills - La penna dello scandalo, e M. Night Shyamalan in Signs e The Village. Quando l'amore brucia l'anima di James Mangold gli varrà invece un Golden Globe come Best Actor in un musical e una seconda nomination agli Oscar.

Dopo I padroni della notte di James Gray, Reservation Road di Terry George e Two Lovers di James Gray, nel 2010 Phoenix è il protagonista del mockumentary firmato da Casey Affleck. Joaquin Phoenix – Io sono qui!, andrà in onda in seconda serata su Sky Cinema Cult, martedì 28 ottobre. Presentato fuori concorso alla 67esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, l’opera racconta la vita dell'artista a partire da un annuncio: l'abbandono della sua carriera cinematografica per cimentarsi nel mondo della musica hip-hop.

Al fianco dell’attore Philip Seymour Hoffman recentemente scomparso, Joaquin Phoenix  è nel capolavoro di Paul Thomas Anderson, The Master, grazie al quale conquista la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2012, la Nomination Miglior attore protagonista per gli Oscar 2013 e la Nomination Miglior attore in un film drammatico per i Golden Globe 2013. Il film racconta un dramma ambientato negli anni Cinquanta, che si ispira alla fondazione di Scientology e al suo ideatore Ron Hubbar. Una storia che indaga il lato oscuro della psiche umana, e che Sky Cinema Cult ci regala in prima serata, sempre martedì 28 ottobre.