Lilli e il Vagabondo, amore e spaghetti su Sky Cinema Family

Lilli e il Vagabondo © DISNEY. All rights reserved

Il nuovo appuntamento Disney Cinemagic previsto per sabato 1 novembre alle 21.00 su Sky Cinema Family sarà davvero magico: non perdete la romantica storia d’amore di Lilli e il Vagabondo , uno dei classici più amati di casa Disney

Ci sono alcuni film di casa Disney che sono davvero intramontabili, non a caso vengono definiti come “classici”. E sicuramente tra questi c’è Lilli e il Vagabondo, il romantico lungometraggio d’animazione del 1955 liberamente ispirato al racconto Happy Dan, The Whistling Dog di Ward Greene, che sarà il protagonista del prossimo appuntamento Disney Cinemagic previsto per sabato 1 novembre alle 21.00 su Sky Cinema Family.

La trama la conosciamo bene o male un po’ tutti: la dolce cockerina Lilli è coccolata e viziata dai suoi padroni, “Gianni caro” e “Tesoro”, che stravedono per lei. Quando i due, però, scoprono di aspettare un bambino, cominciano a trascurare la cagnolina, che, in tutta risposta, poco dopo la nascita del pupo scappa improvvisamente di casa, completamente ignara di quello che l’aspetta al di fuori delle accoglienti e rassicuranti mura domestiche.

Lilli, che è ingenua e inesperta, si mette subito nei guai, ma ad aiutarla, e a farle scoprire come si vive “da liberi, senza guinzaglio e museruola” ci sarà proprio lui, Biagio, meglio conosciuto come “il Vagabondo”. Inutile dire che, nonostante le evidenti differenze, tra i due scatterà subito la scintilla. Lieto fine chiaramente assicurato!


Ecco invece alcune cose che non sapete, alcune curiosità sul film:

- La celeberrima scena del bacio tra Lilli e Biagio è stata ripresa nell'episodio della ventunesima stagione de I Simpson "Rubare la prima base", nel momento in cui Bart Simpson bacia una sua coetanea, Nikki.
- Ben cinque personaggi del film – i protagonisti Lilli e Biagio, Whisky, Gilda e Toughy – appaiono nel lungometraggio La carica dei 101, del 1961.
- A giudicare dal suo muso, Biagio, in teoria, dovrebbe essere un incrocio di Schnauzer medio.
- Biagio, nella maggior parte dei libri Disney, è stato ribattezzato con il nome generico di " il Vagabondo", infatti sia nella versione italiana sia nella versione originale (Lady and The Tramp) è conosciuto proprio con questo soprannome.
- La padrona di Lilli è praticamente identica a Mary Darling del precedente lungometraggio Le avventure di Peter Pan, risalente a soli due anni prima, cioè al 1953.
- Lilli e il Vagabondo è stato il primo film per il quale è stato utilizzato il sistema a largo campo visivo CinemaScope, combinato con Technicolor, per raccontare una storia tutta di animazione.
- Distesi uno di seguito all’altro, i fogli di carta utilizzati nella preparazione dei disegni arriverebbero a coprire una lunghezza di oltre 1.200 Km. Più o meno la lunghezza dell’intera penisola italiana!


L’appuntamento con Lilli e il Vagabondo è per sabato 1 novembre alle 21.00  su Sky Cinema Family.