In fuga con Paolo Ruffini

Il comico livornese debutta alla regia con la pellicola politicamente scorretta, Fuga di cervelli . In onda su Sky Cinema +24, martedì 11 novembre alle 21.10

Mentre è già uscito nelle sale italiane ''Tutto molto bello'' di Paolo Ruffini, Sky Cinema 1 propone, in prima visione, tv lunedì 10 novembre alle 21.10 Fuga di cervelli, l'opera prima dell'attore-regista toscano.

Emilio (Luca Peracino) è un ragazzo adolescente, timido e impacciato, che sin da bambino è innamorato della bellissima Nadia (Olga Kent), ma non è mai riuscito a confessarle i suoi sentimenti. Un giorno finalmente prende il coraggio necessario, ma un attimo prima di dichiararsi la ragazza gli racconta di aver vinto un borsa di studio che le permetterà di andare a studiare all'Università di Oxford. Emilio è distrutto dalla notizia, non vuole perdere Nadia, i suoi amici decidono allora di aiutarlo a conquistare la ragazza e lo accompagnano nell'esilarante viaggio verso l'Inghilterra. Il gruppo è formato dal migliore amico Alfredo (Paolo Ruffini), un ragazzo cieco; Lebowsky (Guglielmo Scilla), un venditore di granite e marijuana, ma anche esperto hacker; l'intellettuale Frank (Frank Matano) e Alonso (Andrea Pisani), costretto su una sedia a rotelle, malato compulsivo di sesso e maniaco delle tecniche di difesa personale. I cinque riusciranno ad essere ammessi all'Università falsificando documenti e diplomi, ma una volta arrivati ce la faranno a cavarsela nonostante i vari ostacoli ?...

Commedia del 2013 che vede Paolo Ruffini al suo esordio cinematografico come regista, "Fuga di cervelli" è il remake del film spagnolo Fuga de cerebros, diretto da Fernando González Molina, campione di incassi nel 2009.

Nel cast troviamo: Gaia Messerklinger (Claudia), Giulia Ottonello (Karen), Niccolò Senni (Chamberlain), Biagio Izzo (zio di Franco), Marco Messeri (padre di Alfredo), Rosalia Porcaro (madre di Franco), Michele Manca (Pino La Lavatrice).