Before Midnight, una storia d'amore che non finisce mai

Inserire immagine
Ethan Hawke e Julie Delpy in Before Midnight

Domenica 16 novembre va in onda in prima tv su Sky Cinema 1 HD Before Midnight , terzo capitolo della trilogia d'amore con Ethan Hawke e Julie Delpy, cominciata quasi vent'anni fa con Prima dell'alba e proseguita con Before Sunset - Prima del tramonto.

C'è qualcosa di speciale nella trilogia cominciata dal regista americano Richard Linklater con Prima dell'alba, proseguita con Before Sunset - Prima del tramonto, e arrivata ora al suo terzo capitolo con Before Midnight, film in prima visione tv domenica 16 novembre alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD. E quel qualcosa di speciale si chiama, molto semplicemente, vita.

Sì, perché quella che racconta Linklater in questi suoi tre film è pura e semplice vita, senza effetti speciali, senza colpi di scena improbabili, senza momenti di pathos alla Via col vento. Due innamorati, lui americano e lei francese ( Ethan Hawke e Julie Delpy), e la loro storia d'amore raccontata nell'arco di vent'anni. Raccontata però non nella sua interezza, ma a sprazzi, prendendo tre singoli episodi - episodi speciali, questo sì - e lasciando che siano loro stessi, con i loro dialoghi, i loro bisticci, le loro effusioni, a raccontarsi.

Before Midnight arriva dieci anni dopo Before Sunset - Prima del tramonto. Lì, dopo il loro primo, magico incontro a Vienna e il successivo addio, i due si ritrovavano a Parigi, ognuno con la propria vita, e finivano per innamorarsi di nuovo (se mai avevano smesso di farlo). Da allora Jesse e Celine si sono messi insieme e hanno avuto due gemelle. La loro è una bella storia d'amore, insomma. Eppure i problemi non mancano.

Before Midnight ritrova Jesse e Celine in vacanza in Grecia con le due figlie. Con loro c'è anche il figlio che lui ha avuto da un precedente matrimonio, ormai quattordicenne, per il quale pensa però di non essere un buon padre a causa della lontananza. Proprio questi suoi sentimenti portano tensione tra i due innamorati, in una lunga notte a base di interminabili discorsi sulla vita, sull'amore e su... tutto quanto, come sempre avviene quando cominciano a parlare.

Ancora una volta, Ethan Hawke e Julie Delpy si calano nei ruoli che ormai fanno parte delle loro stesse vite, con una naturalezza e una spontaneità che rendono onore ai loro personaggi. L'intesa ormai è tale che non stupirebbe vedere i due ancora insieme, tra trent'anni, sul set dell'ennesimo capitolo della storia di Jesse e Celine. Ad amarsi e a intavolare discorsi infiniti come loro solito. E noi saremo lì affianco a loro, ad ascoltarli e a seguire le loro vicissitudini di vita. Nel frattempo, l'appuntamento è con la Grecia e con Before Midnight il 16 novembre su Sky Cinema.