Omaggio a Peter O'Toole su Sky Cinema Classics

Inserire immagine
Un'iimagine di Peter O'Toole nel suo film più famoso: Lawrence d'Arabia

A un anno dalla scomparsa, Sky Cinema Classics ricorda il grande attore domenica 14 dicembre a partire dalle 18.15 con L'ultimo Imperatore e, in prima serata, con l'epico Lawrence d'Arabia

Ci sono immagine iconiche che di diritto sono entrate nella storia del cinema. Una di questa appartiene a Peter O'Toole e alla sua interpretazione in Lawrence d'Arabia dove dal suo volto incorniciato dalla kefia spiccano i suoi pronfondi blu. A esattamente un anno dalla scomparsa dell'attore irlandese Sky Cinema Classics, lo ricorda domenica 14 dicembre a partire dalle 18.15 con il capolavoro di Bernardo Bertolucci, vincitore di 9 premi Oscar, L'ULTIMO IMPERATORE e in prima serata con l’epico LAWRENCE D'ARABIA.

Fu proprio questo film a rivelarlo al grande pubblico, facendelo entrare direttamente nel firmamento delle star. E' stata la sua pellicola più famosa anche per i 50 anni della sua successiva carriera. Una carriera decisamente prolifica e intensa che l’ha condotto, nel 2003, a ritirare l’Oscar alla carriera dopo 8 nomination mai concretizzatesi in premi nelle stagioni precedenti.

Dal suo debutto a teatro a 17 anni, il lungo percorso artistico di Peter O’Toole è stato costellato da numerosi film di cui ricordiamo: Becket e il suo Re, Lord Jim, Il leone d’inverno, Goodbye Mr. Chips, La Classe Dirigente, Professione Pericolo, L’Ospite d’Onore. E anche L’ultimo Imperatore diretto dal nostro maestro Bernardo Bertolucci. negli ultimi della sua vita, anche causa della malattia, era scomparso dalle scene salvo regalarci un’ultima grande performance nel 2007 in Venus (che gli portà l’ultima delle sue 8 nomination). Era stato poi la voce di Anton Ego in Ratatouille e aveva recitato nei panni di Papa Paolo III nell’acclamata serie tv de I Tudor.