Tutti i cattivi di Indiana Jones

Cate Blanchett è Irina Spalko in Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo

Dal 1° al 4 gennaio il canale 304 di Sky si trasforma in Sky Cinema Indiana Jones e dedica la sua programmazione ai quattro episodi della serie, tutti in alta definizione. Ecco un breve recap dei cattivi affrontati da Indy nel corso delle sue avventure.

Seguici sulla pagina Facebook di Sky Cinema e su Twitter @SkyCinema #SkyIndianaJones


Nel corso della sua lunga carriera di archeologo, Indiana Jones non ha avuto soltanto a che fare trappole mortali, belve feroci e serpenti micidiali (maledetti serpenti, non li può proprio vedere!). Ha anche dovuto affrontare villain spietati che hanno attentato in ogni modo alla sua vita. Ecco un breve recap (senza spoiler!) sui cattivi della saga creata da George Lucas assieme al suo amico Steven Spielberg: li vedrete tutti all'opera dal 1° al 4 gennaio sul canale 304 di Sky, che per l'occasione si trasforma in Sky Cinema Indiana Jones e dedica la sua programmazione ai quattro film dedicati a Indy, tutti trasmessi in Alta Definizione e tutti disponibili anche su Sky On Demand e Sky Go.

In Indiana Jones e i predatori dell'arca perduta, il personaggio interpretato da Harrison Ford va alla ricerca della biblica Arca dell'alleanza, una cassa riccamente adornata che sarebbe stata costruita da Mosè su ordine di Dio. A cercare di mettergli i bastoni tra le ruote ci pensa un suo collega e rivale archeologo, il francese René Belloq, che già in passato si era preso il merito delle scoperte di Indy. Dalla sua questo villain ha nientemeno che i nazisti, tra i quali spiccano l'infido agente della Gestapo Arnold Ernst Toht e il colonnello Herman Dietrich. Menzione d'onore al “meccanico nazista”, un nerboruto tedesco con cui il dottor Jones si ritrova a fare a cazzotti e che gli dà del gran filo da torcere.

Non sono da meno i cattivoni di Indiana Jones e il tempio maledetto, capeggiati dal sommo sacerdote dei Thugs, Mola Ram, intenzionato a instaurare il regno della sanguinaria dea Kalì sulla Terra. La perizia “chirurgica” con cui sradica il cuore dalla cassa toracica delle sue vittime lo ha reso uno dei villain più memorabili di sempre. Il suo braccio destro è il feroce comandante delle guardie, un energumeno con cui è meglio non avere nulla da spartire. Tra gli altri antagonisti del Tempio maledetto va ricordato anche il gangster cinese Lao Che, con cui Indiana se la deve vedere all'inizio del film.

Qualcuno potrebbe pensare che nella saga di Indiana Jones gli americani siano tutti buoni. E invece no: lo dimostra Walter Donovan, avido collezionista di antichità che per ottenere il famigerato Santo Graal accetta di allearsi con i nazisti in Indiana Jones e l'ultima crociata. Per fortuna che per combatterlo Indiana avrà al suo fianco Jones senior, interpretato dal grandissimo Sean Connery. Ma anche Donovan ha i suoi alleati, ovvero il colonnello Ernst Vogel e... non possiamo dirvi di più, perché se non avete già visto il film rischieremmo di rovinarvi la sorpresa!

Chiude il quarto capitolo della serie, ossia Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, che segue l'avventuriero ormai invecchiato (ma in gamba come sempre!) alla ricerca di un preziosissimo reperto archeologico assieme a una sua “versione” più giovane, interpretata da Shia LaBeouf. Il suo avversario principale, questa volta, è una donna, ovvero l'ufficiale sovietico Irina Spalko, che ha il volto di una bellissima ma spietata Cate Blanchett. Al suo fianco, c'è il colonnello (mai fidarsi dei colonnelli, è la lezione di Indiana Jones) Antonin Dovchenko.

Impazienti di vedere tutti questi villain all'opera? Allora segnatevi l'appuntamento dal 1° al 4 gennaio sul canale 304 con Sky Cinema Indiana Jones!