Ben Stller, sognatore ad occhi aperti

Inserire immagine
Un'immagine di Ben Stiller, attore e regista del film I Sogni Segreti di Walter Mitty

Il comico americano interpreta e dirige I Sogni Segreti di Walter Mitty , la storia di un uomo comune dalla fantasia sconfinata, che viene obbligato a dare una sterzata al proprio destino. Su Sky Cinema 1, in prima visione, martedì 23 dicembre alle 21.10

A chi non è mai capitato di pensare a qualcosa che non ha mai realizzato? Sognare ad occhi aperti è un attività molto comune per uomini e donne definiti "normali". E' quello che capita ripetutamente a Walter Mitty, il protagonista di I Sogni Segreti di Walter Mitty film del 2013 diretto ed interpretato da Ben Stiller e che Sky Cinema 1 manderà, in prima visione, martedì 23 dicembre alle 21.10.

Nel film, Mitty (Stiller) è un sognatore moderno, un comune photo editor della rivista Life, che spezza la sua noiosa esistenza sognando regolarmente ad occhi aperti un mondo fantastico reso elettrizzante da audaci eroismi, appassionate storie d’amore e costanti vittorie sul pericolo. Ma quando Mitty e la sua collega, di cui è segretamente innamorato (Kristen Wiig), sono in procinto di perdere il lavoro, Walter deve fare l’inimmaginabile: prendere il destino nelle sue mani imbarcandosi in un viaggio intorno al mondo costretto ad inseguire in giro per il mondo il fotografo Sean O'Connell (Sean Penn).

Ben Stiller, mattatore della commedia brillante, si cala per la quinta volta nei panni di regista-attore per regalarci una rivisitazione contemporanea del romanzo The Secret Life of Walter Mitty (1939) di James Thurber, diventato oramai un classico della narrativa americana, riuscendo a regalarci un film intelligente che celebra il potenziale che è dentro ognuno di noi.
Una curiosità: "È un Walter Mitty" è un neologismo popolare negli Usa, che si riferisce a chi passa più tempo a fantasticare che a vivere la quotidianità̀.