Indiana Jones e le delizie disgustose

Inserire immagine
Una delle pietanze servite durante la cena di Indiana Jones e il tempio maledetto

In Indiana Jones e il tempio maledetto, film in prima serata il 2 gennaio su Sky Cinema Indiana Jones, l'archeologo partecipa a una cena a base di specialità raccapriccianti. Ecco quali sono le prelibatezze del mondo che fanno spavento.

Seguici sulla pagina Facebook di Sky Cinema e su Twitter @SkyCinema #SkyIndianaJones

C'è una celebre sequenza di Indiana Jones e il tempio maledetto in cui l'archeologo e i suoi compagni di viaggio vengono invitati a cena alla corte del giovane maharajah Zalim Singh. Sarebbe un pasto da sogno, se non fosse che le portate sono da incubo: serpenti, scarabei, zuppe con bulbi oculari, cervelli di scimmia semifreddi... nel film in onda il 2 gennaio in prima serata su Sky Cinema Indiana Jones ne vedrete delle belle. E se invece fosse lo schifato Indy, nel torto? Se effettivamente fosse stata una cenetta deliziosa? Del resto, sono tante le prelibatezze del mondo che, sulla carta, sembrerebbero disgustose: eccone alcune.

Balut - Piatto filippino che consiste in un uovo di anatra fecondato, bollito quando ormai l'embrione è quasi pronto alla schiusa. Sotto il guscio, quindi, ci si trova un anatroccolo molliccio ma già con tutti gli arti al suo posto, da mangiare possibilmente in pochi bocconi. Da film dell'orrore, ma chi lo ha assaggiato giura che è squisito... oltre che afrodisiaco!

Formaggio con i vermi - Anche nel Bel Paese ci sono cibi che, a ben pensarci, fanno spavento. Che dire infatti del celebre formaggio con i vermi sardo? Eppure è considerato da veri intenditori...

Blatta fischiante del Madagascar - E a proposito di insetti, sono tanti i paesi del mondo dove vengono considerati delle squisitezze. Anche i più "schifosi", come l'enorme blatta fischiante del Madagascar. Che, a detta della titolare del sito Girl Meets Bug, arrostito saprebbe di "pollo unto".

Oloturia - Comunemente detta "cetriolo di mare" o, più volgarmente, "str...o di mare", di aspetto non è propriamente invogliante. Eppure in tante cucine, come quella cinese, è considerata una delizia.

Durian - Frutto malese e indonesiano che, una volta aperto, sprigiona un odore pestilenziale, paragonato dai più al puzzo di una carcassa in decomposizione. Non per niente in molti hotel del sud-est asiatico è esplicitamente vietato portarlo in camera. Ciononostante, in molti lo adorano.

Caffè Kopi Luwak - Non si salva nemmeno il caffè. Uno dei più pregiati al mondo, il Kopi Luwak, viene infatti tostato a partire da chicchi di caffè ingoiati dagli zibetti, digeriti e poi... beh, espulsi.

Ecco, questi sono solo pochi "assaggi" delle prelibatezze più raccapriccianti che probabilmente non assaggereste mai. Ma forse è proprio vero: a furia di avere preconcetti, come il buon vecchio Indiana Jones ci priviamo di tante delizie tutte da scoprire...