Paul Walker, ecco l'ultimo film "Hours"

Inserire immagine
L'attore Paul Walker protagonista del film Hours

Arriva sugli schermi di Sky Cinema 1 (domenica 18 gennaio alle 21.10), il film diretto da Eric Heisserer che vede protagonista l'attore scomparso nel 2013 in un incidente d'auto in California

L'attore Paul Walker, scomparso nel novembre 2013 in un tragico incidente d'auto a soli 40 anni, è il protagonista del film Hours che Sky Cinema 1 trasmetterà domenica 18 gennaio alle 21.00.

Una prima visione in cui Walker interpreta Nolan Hayes un neo-padre che, appena persa la moglie (Jennifer Rodriguez) morta di parto, si ritrova in un ospedale evacuato in una New Orleans appena devastata dall'uragano Katrina. L'uomo disperato dovrà lottare contro il tempo, la mancanza di energia elettrica, un'inondazione e alcuni criminali dediti allo sciacallaggio per mantenere in vita sua figlia bloccata in un'incubatrice e attaccata ad un respiratore. Hours si svolge quasi completamente all’interno di un ospedale evacuato reso ancora più tetro e spettrale dall’assenza di energia elettrica.

Tuttavia, non mancano alcune scene girate in esterna , tutte, però rigorosamente cadenzate da un countdown che riporta il protagonista all’interno dell’ospedale nella disperata corsa per salvare suo figlio attaccato ad un’incubatrice.

Ottimo lavoro per quanto riguarda la regia e la sceneggiatura, entrambe ad opera dell'esordiente Eric Heisserer, che si era già fatto notare per il remake de La cosa e il reboot Nightmare senza dimenticare la sceneggiatura del sequel Final Destination 5.