Le attrici meglio vestite nella storia degli Oscar

Inserire immagine
Credit: Mediarun Digital 2014

Sono state annunciate le nomination di quest'anno ma per presentarsi davanti alla giuria degli Academy Awards anche l'occhio vuole la sua parte. Così da Big Group arriva un'infografica che mostra i look sfoggiati dalle vincitrici. L'INFOGRAFICA

Le nomination gli Oscar 2015 sono state annunciate e ora a Reese Witherspoon, Marion Cotillard, Felicity Jones, Julianne Moore e Rosamunde Pike, in corsa per il premio come Miglior attrice, non resta che preparare un discorso da pronunciare in caso di vittoria, ma solo dopo aver scelto il look più adatto per calcare il palco degli Academy Awards. Ad aiutarle nell'impresa arriva un' infografica che mostra tutti gli abiti sfoggiati dalle vincitrici della statuetta nella storia degli Oscar.

L'infografica – Era già stata pubblicata lo scorso anno, ma ora Mediarun Digital, agenzia di marketing con sede a Londra, ha rilasciato un aggiornamento dell' infografica sistemando qualche imprecisione qua e là, offrendo una panoramica sulla storia degli Oscar passando attraverso scollature e merletti (è acquistabile online qui). 

Guarda l'infografica

Oscar Dresses: Every Dress Worn By Best Actress Academy Award Winners
by BigGroup.


86 anni di red carpet - Si parte con Janet Gaynor che nel 1929 quando fu premiata per il ruolo di protagonista nella pellicola Aurora indossava un completo alla marinaretta. Ma a dettare moda sul red carpet è arrivata un decennio dopo Bette Davis con un abito pomposo al punto giusto per presenziare ad una cerimonia importante come quella degli Oscar.
Tinte scure, diverse tonalità di grigio, qualche accenno di bianco: per godere di un po' di freschezza nei look delle attrici premio Oscar si deve aspettare la fine degli anni Quaranta. E via con il verde speranza di Loretta Young (1948), il turchese delicato di Grace Kelly (1955), la fantasia floreale di Liz Taylor disegnata per l'occasione dallo stilista Christian Dior (1961), il giallo frizzante di Liza Minnelli (1973).
Fra il sensuale (ma senza esagere, siamo pur sempre alla notte degli Oscar!) e il fiabesco gli abiti che hanno sfilato sul palco degli Academy Awards dagli anni Novanta ad oggi, basta rivolgere uno sguardo alle forme di Nicole Kidman, fasciate in un aderente abito nero, al corpetto vedo e non vedo scelto da Halle Berry nel 2002 per ricevere la statuetta per il ruolo nel film Monster's Ball - L'ombra della vita e all'abito principesco di Susan Sarandon disegnato per lei da Dolce e Gabbana nel 1996. I pantaloni? Li hanno indossati solo in quattro: Barbra Streisand (1969), Jane Fonda (1972), Sissy Spacek (1981) e Jodie Foster (1992).

Moda da red carpet
- Il look da Oscar? Deve arrivare fino ai piedi. Anzi, fino al red carpet. A guardare l'infografica realizzata da Big Group pare essere questa la parola d'ordine per le attrici che negli anni si sono alternate sul palco degli Academy Awards. Tuttavia c'è un'eccezione: dal lontano 1929, anno del primo Oscar, solo l'attrice Jodie Foster nel 1989 ha azzardato un abito al ginocchio. Più da cocktail che da serata di gala, sentenzierebbero le fashion addicted più esperte.
Infine, via libera al colore: il nero resta il più gettonato, ma anche le tonalità pastello vanno forte. Qualcuno ha addirittura sfidato la sorte: chi dice che il viola porta sfortuna?