La Festa della donna è su Sky Cinema

Inserire immagine
Sky Cinema Passion, Sky Cinema Max, Sky Cinema Cult e Sky Cinema Classics festeggiano l'8 marzo con una programmazione speciale

Domenica 8 marzo per celebrare la Festa della Donna non perdere la speciale programmazione tutta al femminile di Sky Cinema Passion, Sky Cinema Max, Sky Cinema Cult e Sky Cinema Classics

Una programmazione speciale sotto il segno delle donne: questo è l’omaggio che domenica 8 marzo Sky Cinema Passion, Sky Cinema Max, Sky Cinema Cult e Sky Cinema Classics dedicano all’altra metà del cielo. Un pensiero rivolto a tutte le mamme, sorelle, fidanzate, mogli, amanti, nonne, amiche e compagne di vita.

Per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche di tutte le donne del mondo, ogni anno dal 1909 negli Stati Uniti e dal 1922 in Italia, si festeggia la "Giornata internazionale della donna” e Sky la celebra con tantissimi film da non perdere da non perdere.

Domenica 8 marzo, Sky Cinema Passion dedica la giornata alle grandi personalità femminili del cinema, con una rassegna di film commoventi e coinvolgenti per omaggiare la forza e la bellezza delle donne. Si parte alle 9.00 con THE INVISIBLE WOMAN, la storia d’amore segreta tra Charles Dickens e una giovane donna, e segue la scandalosa storia d’amore tra una donna sposata e un reverendo, nell’America puritana del 1600, tratta dall’omonimo romanzo di Nathaniel Hawthorne de LA LETTERA SCARLATTA. Alle 13.10 UN GRIDO NELLA NOTTE il dramma, tratto da una storia vera, di una donna condannata per la morte della figlia neonata che non smette di invocare la propria innocenza, con Meryl Streep protagonista e a seguire la storia della scrittrice e illustratrice MISS POTTER con il premio Oscar Renée Zellweger. Alle 16.50 è la volta di PHILOMENA l’emozionante dramma, tratto da una storia vera con Il premio Oscar Judi Dench, sulla vita di una donna che si è vista strappare dalle braccia il proprio figlio a pochi anni dalla nascita e che, 40 anni dopo, deciderà di intraprendere un lungo viaggio con il giornalista Martin Sixsmith per ritrovarlo, mentre in preserale troviamo Julia Roberts in viaggio alla ricerca di se stessa in MANGIA, PREGA, AMA. In prima serata andrà in onda A MIGHTY HEART – UN CUORE GRANDE, dove Angelina Jolie è la coraggiosa moglie di un giornalista, sparito dopo un incontro con un leader del fondamentalismo islamico, disposta a tutto pur di scoprire la verità e infine in seconda serata troviamo quattro amiche, Jennifer Aniston, Frances McDormand, Joan Cusack e Catherine Keener che condividono gioie e dolori in FRIENDS WITH MONEY.

Sono invece eroine, guerriere, donne coraggiose e combattive, quelle omaggiate domenica 8 marzo, su Sky Cinema Max. Primo appuntamento alle 13.50 con PREMONITION dove Sandra Bullock cercherà con tutte le sue forze di salvare il marito da un destino crudele e prestabilito e a seguire una temeraria Uma Thurman ne GLI OCCHI DEL DELITTO. Alle 17.40 troviamo l’eroina dei videogiochi LARA CROFT – TOMB RIDER, alla ricerca di una reliquia che consente di controllare il flusso del tempo, mentre alle 19.25 Milla Jovovich in ULTRAVIOLET, nei panni di una guerriera degli emofagi, una razza di simil-vampiri in lotta contro l’umanità. Chiude la giornata alle 21.00 RED EYE, thriller adrenalinico ad alta quota con un inquietante Cillian Murphy e un’ardita Rachel McAdams.

Anche Sky Cinema Cult festeggia l'8 marzo. Lo farà in prima serata con la controversa pellicola francese 17 RAGAZZE, diretta dalle sorelle Delphine and Muriel Coulin, che racconta un fatto realmente accaduto nel 2008 nel Massachusetts, e qui trasposto in un piccolo paese della Bretagna. Diciassette ragazze minorenni prendono insieme una decisione incomprensibile agli occhi di ragazzi e adulti e decidono di rimanere incinte contemporaneamente. Una scelta impulsiva che nasconde in sé una forma di evasione da una vita monotona e da famiglie poco presenti; una dichiarazione di libertà e di emancipazione.

Infine Sky Cinema Classic sempre domenica 8 marzo offre una carrellata dei belli e impossibili, affascinanti e infedeli, teneri o violenti del cinema classico. Immortalati con sguardo ironico, una galleria di indimenticabili ritratti cinematografici di un ‘epoca in cui quello maschile era considerato “il sesso forte”. Si parte alle 10.30 con IL SEDUTTORE, dove Alberto Sordi interpreta un quarantenne fissato con il tradimento e seguono, il giovane dongiovanni siciliano de IL BELL'ANTONIO interpretato da Marcello Mastroianni e RISO AMARO, con Vittorio Gassman nei panni di un bandito che cerca rifugio presso un gruppo di mondine. Alle 15.50 tre mariti, tre storie e tre grandi attori in I NOSTRI MARITI con Ugo Tognazzi, Alberto Sordi e Jean-Claude Brialy e subito dopo, la celebre commedia di Vittorio De Sica MATRIMONIO ALL’ITALIANA con Marcello Mastroianni e Sophia Loren e IL VEDOVO di Dino Risi. Ultimi appuntamenti della giornata: in prima serata il racconto beffardo di SEDOTTA E ABBANDONATA di Pietro Germi, in seconda serata la storia del Barone Ferdinando che cerca di liberarsi della moglie di DIVORZIO ALL’ITALIANA e in terza serata CASANOVA ’70.