La mossa del pinguino: riscattarsi con il curling

Inserire immagine
La mossa del pinguino, in prima visione domenica 15 marzo su Sky Cinema 1

L’attesissima commedia che segna l’esordio alla regia di Claudio Amendola , in prima visione domenica 15 marzo su Sky Cinema 1, racconta di quattro romani che s’improvvisano giocatori di curling per partecipare alle Olimpiadi

L’acclamata commedia diretta da Claudio Amendola, per la primissima volta seduto sulla sedia da regista, non solo è divertente ma anche edificante.
Il grande successo di pubblico e di critica de La mossa del pinguino, in prima visione domenica 15 marzo su Sky Cinema 1, è dato proprio dalla commistione di risate e riflessioni che ruotano attorno a una tematica molto cara in tempi di crisi: quella delle seconde possibilità.

Proprio di queste hanno bisogno i quattro protagonisti del film : Bruno, Neno, Salvatore e Ottavio, rispettivamente un precario, un disoccupato, un pensionato e uno spaccone romani che tentano la fortuna improvvisandosi giocatori di curling.
Dopo aver scoperto per caso questo sport poco conosciuto, decidono di formare una squadra per poter partecipare alle Olimpiadi Invernali di Torino del 2006 (in cui l'Italia dovrebbe avere di diritto una squadra qualificata trattandosi del Paese ospitante).
Convinti delle proprie potenzialità e sicuri della validità del motto “volere è potere!”, punteranno tutto sulla scommessa della loro vita, quella che potrebbe garantire loro il riscatto tanto sperato.

Con tre nomination ai Nastri d’argento (come Migliore commedia, Migliore attore protagonista a Edoardo Leo e come Migliore attore non protagonista a Ricky Memphis) e una per il Ciak d’oro (Migliore attrice non protagonista a Francesca Inaudi), La mossa del pinguino è un piccolo gioiellino di commedia italiana che speriamo faccia venire voglia ad Amendola di dirigere tanti altri bei film come questo.

E per dare al cast quel che è del cast, una menzione d’onore spetta proprio a loro: Edoardo Leo, Antonello Fassari, Ricky Memphis ed Ennio Fantastichini, i quattro protagonisti che hanno contribuito con i loro personaggi perfettamente delineati e interpretati a rendere il film divertente e al contempo dotato di una profondità intelligente e toccante.

Un appuntamento da non perdere: domenica 15 marzo su Sky Cinema 1!