Weekend da star con la Moore e una intensa...julianne di film

Inserire immagine
Julianne Moore in "The English Teacher"

Sky Cinema Passion sabato 16 e domenica 17 gennaio in prima e seconda serata, organizza Un weekend da Star con Julianne Moore. Vedremo alcuni dei suoi film più amosi, aspettando, il 22 gennaio su Sky Cinema 1 la prima visione di Still Alice, fillm che le è valso l'Oscar

Sognare un weekend con una diva di Hollywood? ci sta, è lecito. Ma perché sognare quando lo si può vivere? E ogni volta con una star diversa. Sky Cinema Passion, sabato 16 e domenica 17 gennaio in prima e seconda serata, organizza Un weekend da Star e questa volta l'invitata è Julianne Moore. Si comincia sabato in prima serata con Laws of Attraction - Matrimonio in appello, dove la Moore indossa i panni di un agguerrito avvocato divorzista. Al suo fianco l'ex agente 007 Pierce Brosnan. In seconda serata, la vedremo nella commedia drammatica The English Teacher: è una insegnante single che culla i sogni d'amore solo nei libri che legge, finché a scuola non accade qualcosa e lei dovra vedersela con un sentimento nuovo, la gelosia.

Il thriller Chloe - Tra seduzione e inganno apre domenica 17: in questo intricato e intrigante film Julianne Moore è una moglie tradita che stabilisce un rapporto ambiguo con l’amante del marito, una conturbante Amanda Seyfried. Il coniuge che sta nel mezzo è Liam Neeson. Si chiude, in seconda serata, col film drammatico Quel che sapeva Maise, storia che racconta le vicende di una bambina che, incolpevole, si trova al centro del conflitto fra i genitori sulla via del divorzio. L'aspetto curioso è che la bambina si trova bene solo con Margo, la nuova moglie del padre, e Lincoln, il fidanzato della madre, gli unici capaci di donarle sicurezza.

Inoltre da non perdere su Sky Cinema 1, la prima visione Still Alice, in onda venerdì 22 gennaio, che valse all’attrice il premio Oscar nel 2015. Con lei  Kristen Stewart e Alec Baldwin. Alice Howland è moglie, madre e professoressa, insomma ha una bella vita che, un brutto giorno, un a rara e precoce forma di Alzheimer inizia a portarle via. Il progredire della malattia non la strema e impara a trattenere il più possibile quella magia che si chiama vita.