Addio Severus Piton: è morto Alan Rickman

Inserire immagine
foto Getty Images

Si è spento a 69 anni dopo una lunga lotta contro il cancro l’interprete inglese noto in tutto il mondo per aver interpretato Severus Piton nella saga cinematografica di Harry Potter. Amatissimo dal pubblico e molto apprezzato dalla critica, l’attore e regista era un veterano del piccolo e del grande schermo e del palcoscenico, e nella sua lunga carriera ha vinto numerosi premi, tra cui un Golden Globe e un Emmy

I più giovani lo ricorderanno di nero vestito e intento a lanciare occhiatacce a Harry e ai suoi amici, ma la carriera di Alan Rickman ha avuto inizio ben prima della saga cinematografica di Harry Potter, dove ha interpretato alla perfezione il professor Severus Piton, ruolo che l’ha reso noto non solo ai fan del maghetto, ma in tutto il mondo.

 

L’attore e regista britannico, un vero e proprio veterano del piccolo e del grande schermo e del palcoscenico, si è spento all’età di 69 anni. Era da tempo malato di cancro, il decesso è stato confermato dalla famiglia. Nella sua lunga carriera ha preso parte a decine e decine di film e serie tv, e ha calcato innumerevoli volte il palcoscenico. Fin da bambino è interessato all’arte, e all’inizio degli anni Settanta inizia a recitare da professionista. Dopo il diploma preso presso la Royal Academy of Dramatic Art (RADA) comincia a lavorare in varie compagnie teatrali, per poi approdare al grande e al piccolo schermo negli anni Ottanta, i tempi di Trappola di Cristallo (1988).

 

Indimenticabile nei panni dello sceriffo di Nottingham nel divertente Robin Hood - Principe dei ladri (1991) e in quelli del colonnello Bandon in Ragione e Sentimento (1995), suoi ruoli cult prima di indossare i panni di Severus Piton. Nel 1995 prende parte al film per la tv Rasputin - Il demone nero, per cui vince un Golden Globe e un Emmy.