In fondo al bosco, c'è... Berlino

E' stato presentato al Mercato di Berlino il thriller In fondo al bosco, la prima produzione cinematografica di Sky Cinema distribuita nelle sale cinematografiche e in arrivo su Sky dal 13 marzo.

E' stato presentato al mercato di Berlino il noir In fondo al bosco, la prima produzione cinematografica di Sky Cinema uscita nelle sale e in arrivo su Sky dal 13 marzo. La regia è di Stefano Lodovichi che alla sua seconda regia riesce a trasformare in un film tanti aspetti di recenti episodi di cronaca nera.

 



Ambientato in trentino, in Val di Fassa, Il film racconta di Linda e Manuel, una coppia  che ha perso il figlio Tommi durante la storica festa dei Krampus  in cui gli abitanti  sfilano e danzano mascherati da diavoli sino all'alba.

Cinque anni più tardi la polizia trova un bambino che corrisponde alla descrizione di Tommi e che per il Dna corrisponde ai dati genetici del figlio di Linda e Manuel. Ma la mamma non lo riconosce: il suo Tommi era allegro, invece questo ragazzo è taciturno e scostante. Anche il nonno dubita dell'identità del piccolo. Dove sta la verità?

Con atmosfere che rimandano a Polanski e  a Hitchcock,  In fondo al bosco si ispira a vicende tragiche e violente che hanno scosso l'opinione pubblica italiana per condurci in un viaggio nel cuore di tenebra della natura umana. Il risultato è un thriller originale e ricco di colpi di  scena, ottimamente interpretato da Filippo Nigro e Camilla Filippi