Shakira: 6 motivi per amarla

Inserire immagine

Barbara Tarricone, volto di Sky Cine News, ha incontrato l'artista colombiana che in Zootropolis, il nuovo film Disney, canta la canzone Try Everything e doppia il personaggio di Gazelle. In attesa di vedere l'intervista integrale nella puntata di Sky Cine News in onda domenica 21 febbraio, ecco perché la nostra giornalista è rimasta incantata dalla bionda popstar

 

di Barbara Tarricone
 

Ho incontrato Shakira a Barcellona perché canta la canzone Try Everything in Zootropolis, la nuova animazione Disney in cui ha anche, nella versione originale, una piccola parte, quella della pop star Gazelle. Mi piaceva la sua musica (mai detto di essere una music snob) e mi stava simpatica prima, così di istinto perché è energica, allegra e sensuale, adesso ho 6 ragioni in più per essere pazza di lei.
 

1) Prima di incontrarla sbircio dal monitor e la vedo che si ritocca il trucco da sola. Da sola. Cioè di solito queste hanno tre persone solo per i capelli.
 

2) Shakira si attarda a salutare il giornalista prima di me e l’addetta stampa la affretta. Lei si lamenta. “Scusa- le dice- ma così non riesco a conoscere le persone”. A CONOSCERE LE PERSONE. Conoscere non si sente tanto spesso da queste parti del mondo di entertainment.
 

3)  E’ piccolina e formosetta, e ha più curve sotto che sopra. Quando le parlo della sua versione gazzella mi dice:” Ho chiesto al regista di aggiungere un po’ più di sedere e fianchi, se no non mi assomigliava. Non poteva essere troppo magra.” Non poteva essere troppo magra invece non si sente mai da queste parti del mondo delle entertainment.
 

4)  La incontro il giorno dopo il suo compleanno. E’ nata lo stesso giorno del marito, il calciatore del Barcellona Gerard Piqué. Solo 10 anni dopo. Allora: dovremmo essere in un mondo in cui la differenza d’età uomo –donna non conta anche quando è la donna ad essere più grande. Solo che siccome non siamo in questo mondo, brava Shakira.
 

5) Le chiedo cosa ha fatto per festeggiare. E lei dice subito io e Gerard siamo andati a giocare a bowling. Allora a voi potrà sembrare normale, ma più le star sono sposate ad altre star più fanno finta di niente, più i mariti le mogli sono innominabili. Shakira nella prima frase mi parla di Gerard e dei suoi figli Milan e Sasha. Che relax.
 

6)  Siccome la protagonista del film è Judy, una coniglietta che vuole fare il poliziotto,(una cosa impensabile) le chiedo: ti è mai capitato che ti dicessero che non potevi fare una cosa, che non faceva per te? Mi risponde.” Si. Volevo sfondare venendo da Barranquilla in Colombia. Non è stato rose e fiori in una industria che vuole schiacciare gli idealisti. Ma io sono testarda. Molto testarda”. E qui mi commuovo per due ragioni: 1: Che l’industria dello spettacolo sia spietata di solito non lo dice nessuno, come se ad ammetterlo si venisse inceneriti sul posto e 2:essere ambiziosi e testardi piuttosto che fortunate o #blessed  è una prerogativa maschile, mai femminile . Brava Shaquira adesso so perché mi piaci.
 

L’intervista integrale va in onda su Sky Cine News Domenica 21  Febbraio