Cosa c’è nell’Oscar Gift Bag 2016?

Inserire immagine
Getty Images

Oltre 200 mila dollari: è il valore del premio di consolazione che verrà consegnato ad attori e registi che non saranno premiati dalla giuria dell’Academy Awards il prossimo 28 febbraio (in esclusiva su Sky). Ci sono trattamenti di bellezza, viaggi (in prima classe e a piedi), dolci e alcolici. E spuntano pure un sex toy e delle lussuosissime salviette per il bagno

L’88.ma cerimonia degli Academy Awards si avvicina (in esclusiva su Sky domenica 28 febbraio) e fra i nominati c’è chi porterà a casa l’ambita statuetta e chi, rimasto a bocca asciutta, dovrà accontentarsi del premio di consolazione (a quattro zeri): quest’anno la Gift Bag, la borsa dei regali offerta dagli sponsor a tutte le star in lizza per il premio e realizzata dall’agenzia di marketing Distinctive Assets, ha un valore pari a oltre 230 mila dollari (l’anno scorso ne valeva 125 mila). Così, fra viaggi da sogno (anche in Italia) e gadget insoliti, la sconfitta acquista tutto un altro sapore. 

 

La bellezza prima di tutto – Quelli che vanno per la maggiore sono i trattamenti di bellezza. Extralusso, s’intende. Fra una seduta di laser terapia e un (quasi) comune set di pennelli per il trucco (avete mai speso 109 dollari per acquistarne uno?), spunta la costosissima Vampire Breast Lift, la maschera di sangue già conosciuta dai più grazie alle dimostrazioni che Kim Kardashian ne ha dato sui social network: c’è da scommettere che sia miracolosa considerando che ha un valore di quasi 2000 dollari. Ma non basta nascondersi dietro a make-up e trattamenti beauty per essere degni dei red carpet di Hollywood. D’altronde, si sa, sotto i riflettori dello show business l’occhio vuole la sua parte, così ecco un’ampia scelta di sedute di fitness con alcuni dei personal trainer più in voga del momento fra le celebrità (il più caro è quello con Jay Cardiello, che supera di gran lunga i mille dollari di valore). E quando di barrette energetiche a basso contenuto calorico non ne potranno proprio più (sì, ci sono anche quelle), le star potranno consolarsi con una bella degustazione di vini in una tenuta della Virginia. 

 

A spasso per il mondo – Fra i premi più allettanti contenuti ogni anno nella gift bag ci sono i viaggi: quest’anno si spazia fra il Medio Oriente, il Bel Paese, il Giappone e le spiagge della California. Non spenderanno neppure un centesimo le star che decideranno di sfruttare i due biglietti di prima classe per un volo con destinazione Israele: 10 giorni in un hotel a cinque stelle con la formula all-inclusive (e pure una scorta), per un valore totale di 55 mila dollari.  L’alternativa? Un tour del Giappone. O un soggiorno in Italia a scelta fra il Lago di Como e Sorrento. Le celebrità possono anche programmare un viaggio on the road, d’altronde la gift bag mette a disposizione pure un anno di noleggio di un’Audi A4 (del valore di 45 mila dollari).

 

Sex toys, caramelle e altre curiosità – Fra un gioiello e un servizio fotografico per l’intera famiglia (come se l’obiettivo dei paparazzi non fosse già abbastanza per i divi del cinema), spunta pure qualche gadget curioso. Se bisogna combattere lo stress da Oscar mancato, la gift bag mette a disposizione tutti gli strumenti per farlo. E non stiamo certo parlando di gioielli e vaporizzatori di profumi. Piuttosto, di un vibratore per ragazze del valore di 250 dollari. Oppure, per i buongustai, di una confezione di caramelle personalizzate (che valgono più del sex toy). Curioso il piatto conta-calorie, meno appeal lo destano le salviette di carta per il bagno realizzate da un designer svizzero, che però acquistano poesia se si pensa che sfiorano i 300 dollari di valore. Infine, fra la selezione di doni presenti nella gift bag c’è una sorta di “buono di beneficenza”: 10 mila pasti verranno inviati ad un ricovero per animali a nome di attori e registi.