30 anni di cinema dei fratelli Coen

Inserire immagine
Un fotogramma del video che raccoglie 16 film dei fratelli Coen in meno di 6 minuti.

Il loro ultimo film, Hail, Caesar!, è appena uscito negli Usa e sta per arrivare in Italia. Quale modo migliore per prepararsi alla visione che un riassunto di tutta l’opera del duo registico in meno di 6 minuti?

 

Ave, Cesare!, l'ultimo film dei fratelli Coen è uscito negli Stati Uniti e il 10 marzo approderà nelle sale italiane. Restano dunque un paio di settimane per prepararsi alla nuova opera della coppia più geniale del cinema americano. Come? Soprattutto se si è a corto di tempo, la soluzione migliore è a portata di mano: un nuovo video che condensa in meno di 6 minuti le 16 pellicole dirette da Joel e Ethan negli ultimi 30 anni, da Blood Simple del 1984 a A proposito di Davis del 2013. Nel mezzo una sequela di capolavori, scene memorabili, personaggi di culto e uno stile inconfondibile che spazia da un genere all'altro mescolando citazioni, ironia, sentimenti e grandi attori.



Cast d'eccezione - George Clooney, John Turturro, John Goodman, Tim Robbins, Frances McDormant sono alcuni degli attori feticcio del duo registico che ritornano più spesso nelle loro opere e che fanno da filo conduttore del video nei vari ruoli interpretati. Uno dopo l'altro compaiono volti noti ai fan della coppia come Javier Bardem o Jeff Bridges nei loro personaggi indimenticabili, come il Drugo del Grande Lebowski e Anton Chigurh in Non è un paese per vecchi che recupera il male assoluto direttamente dai regni della metafisica e gli offre la propria carne e le proprie ossa davanti alla macchina da presa. Il tutto accompagnato dalle note trascinanti di S.O.B di Nathaniel Rateliff & the Night Sweats e da quelle più malinconiche di House of the Risin' Sun nell'interpretazione di Bob Dylan.

Montaggio d'autore
- Realizzato dall'utente YouTube somersetVII, il video è anche una pregevole opera di montaggio che lega le sequenze con eleganza scegliendo sempre la musica giusta e l'analogia corretta. Non a caso il lavoro ha già ricevuto 73 mila visualizzazioni sulla piattaforma di proprietà di Google e 13 mila su Vimeo. La clip ha ricevuto l'onore di un filone di discussione dedicato su Reddit, il popolare forum, che si è popolato di oltre 280 commenti. Ma il complimento più gradito è arrivato proprio su YouTube da un “collega”. “Essendo anche io un montatore – si legge in un commento - so quanto può essere difficile e stressante realizzare un video, cercare grandi battute di grandi personaggi da attaccare alle immagini ma quando tutto si mette insieme è la migliore sensazione del mondo”. Soprattutto, vien da aggiungere, se i fotogrammi sono quelli dei fratelli Coen.