The Divergent Series: Insurgent, il secondo capitolo è su Sky Cinema 1

Inserire immagine
Un'immagine tratta dal film "The Divergent Series: Insurgent"

In attesa del terzo capitolo della saga The Divergent Series: Allegiant, prevista per mercoledì 9 marzo, (anteprima di qualche minuto del film su Sky Cinema 1 lunedì 7 marzo all'interno di Sky Cine News), Sky Cinema 1 manderà in onda lunedì 7 marzo in prima visione e in contemporanea su Sky 3D il sequel The Divergent Series: Insurgent. Da non perdere anche il primo capitolo Divergent: appuntamento domenica 6 marzo alle 18.35 sempre su Sky Cinema 1.


la saga di Veronica Roth, da cui sono tratti i film. è edita in Italia da De Agostini.

 

 

L’attesa è finita e Insurgent, secondo capitolo tratto dalla serie Divergent finalmente arriva in Tv e precisamente su Sky Cinema 1, in prima tv lunedì 7 marzo alla 21.10 e e in contemporanea su Sky 3D. Futuristico e ricco di azione ed è ispirato al romanzo omonimo di Veronica Roth, il secondo della trilogia. Insurgent riprende tre giorni dopo la fine del primo capitolo, quando Tris e Quattro avevano ostacolato il piano di Jeanine. Classificati come Divergenti, ovvero persone che non rientrano in nessuna delle cinque fazioni sociali, e per questo considerati pericolosi, Tris, con il cuore colmo di sensi di colpa per la morte della sua famiglia e degli amici, e Quattro sono in fuga braccati da Jeanine, leader degli Eruditi assetata di potere e anche a capo delle truppe dei traditori Intrepidi. In una Chicago distopica Tris e Quattro sperano di trovare alleati tra i Pacifici, i Candidi, gli Abneganti, gli Intrepidi e gli Esclusi, ridotti ormai a una massa di ribelli impoveriti. Tris cerca alleanze ma anche risposte: vuole scoprire il motivo per cui i suoi genitori hanno sacrificato la loro vita per proteggerla. Il prezzo della verità è caro, si tratta di affrontare le paure più profonde, ma Tris e Quattro sanno che è più che mai urgente trovare un modo per fermare Jeanine.

La posta in gioco adesso è altissima. Stessa ambientazione post-apocalittica, le rovine di una Chicago distopica, per il sequel di "Divergent", adattamento del secondo capitolo della trilogia sci-fi di Veronica Roth ma cambio di regia: al posto di Neil Burger, regista del primo capitolo, è arrivato Robert Schwentke (Un amore all'improvviso, RED, R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà). Kate Winslet riprende il ruolo di Jeanine, Shailene Woodley quelli di Tris e Theo James quelli di Quattro. Al loro fianco ritroviamo anche tra gli altri Mekhi Phifer, Jai Courtney, Ansel Elgort e Miles Teller. Tra le new entry nel cast Octavia Spencer enl ruolo di Johanna.