La casa per bambini speciali di Miss Peregrine: il trailer

Inserire immagine
Un'immagine tratta dal film

Eva Green e il giovane Asa Butterfield protagonisti della nuova avventura fantasy firmata da Tim Burton. Arriverà nelle sale italiane a fine settembre 2016

Chi ha voglia di sognare con qualche brivido gotico, come capita sempre con Tim Burton, non perda il trailer del suo ultimo fantasy: 'La casa per bambini speciali di Miss Peregrine', adattamento dell'omonimo romanzo del 2011 di Ransom Riggs che sarà nelle sale italiane a fine settembre (negli Usa il 30 settembre prossimo).

Esattamente 2.31 secondi di fantasia e favola, questa la durata del trailer diffuso dalla 20th Century Fox, con l'anteprima della storia di un sedicenne di nome Jacob Portman (Asa Butterfield) che viene portato, via subacquea (una scena straordinaria), in una misteriosa isola dove vivono un gruppo di bambini orfani, tutti davvero particolari. Qui vive una bellissima dark lady, Miss Peregrine (Eva Green, che già aveva collaborato con Burton in Dark Shadows), nei panni di una direttrice di un antico maniero abitato da questi ragazzini piu' che diversamente abili.

Burton, che ha definito questo film una versione horror di Mary Poppins, fa scendere in campo la Green, anche lei dotata di superpoteri (è capace di mutare in ogni essere vivente) anche per la sua delicata funzione: proteggere i bambini dagli orribili mostri chiamati 'Hollows'.
Nella singolare famiglia che vive questa casa troviamo: una coppia di gemelli-mummia ostinatamente determinati a voler dividere tutto; una graziosa bambina con treccine che si vergogna di mangiare perché' le sue vere mostruose fauci sono al posto della nuca e, ancora, una ragazzina costretta ad indossare zeppe di piombo per non volare in cielo (non pesa nulla).

Cast stellare con Samuel L. Jackson, Terence Stamp, Judi Dench, Ella Purnell, Chris O'Dowd, Allison Janney, Kim Dickens e Rupert Everett e sceneggiatura di Jane Goldman che non si sa fino a che punto abbia rispettato il romanzo omonimo di Ransom Riggs.

Nel libro, pubblicato in Italia da Rizzoli, tutto parte dagli incubi del nonno di Jacob, sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Ora questi sogni, sono solo la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure qualcos'altro in grado di colpire ancora? Jacob deciderà a un certo punto di attraversare l'oceano per capire la verità. Ovvero raggiungere quella casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all'orrore della Seconda guerra mondiale. Solo lì Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, pieni di avventure, magia e mistero, fossero solo sue invenzioni o contenevano un po' di verità.

Guarda il trailer del film