Into the Woods: nel bosco con la strega Meryl Streep

Inserire immagine
Disney Media Distribution

Dal regista Rob Marshal, arriva su Sky Cinema 1, in prima tv, sabato 26 marzo alle 21.10, la pellicola con Meryl Streep, basata sul musical di Stephen Sondheim a sua volta ispirato ad alcune fiabe tradizionali celebrate anche da Disney. Nel film anche Johnny Depp

Arriva su Sky Cinema 1, in prima tv, sabato 26 marzo alle 21.10 Into The Woods, il musical di Rob Marshall che rende omaggio alle favole dei fratelli Grimm, interpretato da un supercast che comprende Meryl Streep (nei panni di una strega), Johnny Depp (nel ruolo del lupo cattivo), Emily Blunt, Anna Kendrick e Chris Pine. 

 

Il film, trasposizione del musical di Stephen Sondheim, ha ottenuto tre candidature agli Oscar fra le quali la 19/a in carriera per Meryl Streep.

 

La trama, liberamente ispirata al saggio sui significati psicoanalitici delle fiabe, Il mondo incantato di Bruno Bettelheim, riunisce nello stesso bosco tanti protagonisti delle favole, come Cenerentola, Cappuccetto Rosso, Rapunzel, Jack con i suoi fagioli magici, oltre a lupi, matrigne, streghe, giganti, e principi. Personaggi poco fiabeschi e molto reali, che si confrontano con la difficoltà dei rapporti fra genitori e figli, il passaggio all'età adulta, il senso di colpa e la differenza fra i sogni e la realtà quotidiana.
 

La storia parte dalla bizzarra sorte di un fornaio e sua moglie (James Corden e Emily Blunt), che non possono avere figli a causa della maledizione lanciata dalla vecchia e brutta strega vicina di casa (Meryl Streep), a sua volta colpita da un incantesimo della madre, che le ha fatto perdere la bellezza e la giovinezza. Alle loro vicende, si intrecciano quelle di Rapunzel (Mackenzie Mauzy), 'figlia' della strega, isolata nella sua torre; di Cappuccetto Rosso (Lilla Crawford) che incontra il lupo tanto insidioso quanto stylish (Johnny Depp); di Jack (Daniel Huttlestone) che arriva sopra le nuvole fra i giganti e Cenerentola (Anna Kendrick) con la sua scarpetta. Un mondo nel quale vivere felici e contenti si dimostra difficile, anche per colpa di una gigantessa vendicativa (Frances De la Tour) e di un principe poco affidabile (Chris Pine).