Videogiocando con la Pixar

Inserire immagine

Dai giocattoli di Disney Infinity che si trasformano in personaggi elettronici alla bellezza acquatica di Nemo’s Reef,  passando per le corse ipercinetiche di Temple Run Brave alle imprese di Buzz in Toy Story Smash It. Ecco come giocare con i personaggi di Pixar su console e smartphone

 

Chissà se Pixar producesse ora un videogioco autonomo o collaborasse alla sua realizzazione, come ha fatto lo Studio Ghibli con l’indimenticabile Ni No Kuni per Playstation 3… I risultati potrebbero essere strabilianti.

Eppure non sono mancati negli anni prodotti pregevoli realizzati da terze parti che si sono rivelati divertenti soprattutto per un pubblico di bambini, diversamente dai lungometraggi o dai corti godibili ad ogni età. Ci si potrebbe chiedere quanto sia efficace un videogioco tratto dalle opere di Pixar in quanto le loro immagini in computer-graphic sono di una bellezza quasi irraggiungibile oggi per gli hardware contemporanei, malgrado le tecnologie avanzate incorporate su PC e console.

Disney Infinity - Nella maggior parte di videogiochi contemporanei i personaggi Pixar risultano vincenti quando vengono estrapolati dal contesto filmico e narrativo per diventare protagonisti di giochi originali. E’ il caso di Disney Infinity ad esempio, il multi-universale videogioco giunto alla terza versione che consente di utilizzare modellini da trasferire in mondi virtuali. Oltre ai personaggi provenienti dai mondi classici di Disney, da Guerre Stellari e dalla Marvel sono disponibili i modellini di tanti personaggi Pixar provenienti da Toy Story, Inside Out e Il Viaggio di Arlo. Ma chi ama la Pixar non dovrebbe perdersi alcuni degli spin-off videoludici sviluppati per smart-phone, perché ce ne sono di notevoli. Ecco il trio sul podio.

Nemo’s Reef
- Per chi ha sognato di immergersi nei mari cosi veri e insieme fantastici di Alla Ricerca di Nemo e sta fremendo per il venture seguito, questo videogioco è una vera delizia. Inoltre possiede una validità enciclopedica e propedeutica per lo studio delle creature marittime che lo rende particolarmente indicato per i bambini. Bisogna costruire la barriera corallina ideale per Nemo e i suoi amici e si possono scoprire, ospitare e catalogare più di cinquanta esemplari. Da guardare è una meraviglia, come avere il mare in tasca. Si può scaricare gratuitamente.



Toy Story Smash it! - Purtroppo attualmente questo videogioco non è più disponibile da scaricare, ma considerate la qualità è probabile una riedizione o una seconda puntata. Nei panni di Buzz Lightyear dobbiamo colpire delle strutture costruite con oggetti domestici per farle collassare. Sembra di essere in una versione tridimensionale di Angry Birds.



Rune Temple Brave - Realizzato in collaborazione con Imangi, il cui Temple Run è stato scaricato da milioni di persone. L’ambientazione nel mondo scozzese e selvaggio di Brave è suggestiva e la giocabilità è la stessa dei Temple Run classici: correre alla velocità della luce, saltare e rotolare. Un passatempo ideale.