Il libro della giungla, un viaggio nei sentimenti

Inserire immagine
© Disney

Il libro della Giungla versione 2016 arriva nelle sale cinematografiche il 14 aprile ma sarà possibile vederne alcuni minuti in anteprima il 9 alle ore 21 nell'ambito del sabato di Disney Cinemagic. Subito dopo potremo rivivere la magia Disney con il classico del 1967

Ambiente, amicizia, fedeltà, coraggio, sfida, cuore, poesia...servirebbe un vocabolario per riportare tutti i concetti, le idee, i sogni che popolano Il libro della giungla. Dopo l'epocale versione animata del 1967, le storie di Mowgli, il cucciolo d'uomo, tornano con attori veri in un film avvincente diretto da Jon Favreau, che ha potuto appoggiarsi a un cast eccezionale: Toni Servillo, Giovanna Mezzogiorno, Neri Marcorè, Violante Placido, Giancarlo Magalli, Neel Sethi, Scarlett Johansson, Bill Murray, Lupita Nyong'o, Idris Elba, Ben Kingsley, Christopher Walken e Giancarlo Esposito. Il libro della Giungla versione 2016 arriva nelle sale cinematografiche il 14 aprile ma sarà possibile ammirarne alcuni minuti in anteprima il 9 aprile alle ore 21 nell'ambito del sabato di Disney Cinemagic. Subito dopo potremo riviere la magia della versione cartoon.

Il film racconta la storia, figlia della fantasia dello scrittore inglese Rudyard Kipling, di Mowgli, un giovane cucciolo di uomo cresciuto da una famiglia di lupi e costretto a lasciare la giungla quando la temibile tigre Shere Khan, segnata dalle cicatrici dell'uomo e quindi affamata di vendetta, giura di eliminarlo per evitare che, crescendo, diventi una minaccia. Mentre abbandona la sua unica casa, Mowgli s'imbarca in un avvincente viaggio alla scoperta di se stesso, guidato dalla pantera Bagheera e dallo spensierato orso Baloo.