La Porta del Viaggiatore: e luce fu!

Inserire immagine
La Porta del Viaggiatore: l’innovativa installazione di luce nelle stazioni di Milano e Roma racconta la bellezza di un’Italia tutta da scoprire, in attesa dell’uscita di San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D (al cinema l’11, 12 e 13 aprile)

In attesa dell’uscita di San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D, la nuova produzione Sky 3D e Centro Televisivo Vaticano al cinema l’11, 12 e 13 aprile, un’innovativa installazione di luce nelle stazioni di Milano e Roma racconta la bellezza di un’Italia tutta da scoprire

Luce per i nostri occhi!

 

Per tutti i viaggiatori curiosi che si trovassero a passare per le stazioni di Roma e Milano in questi giorni, un’installazione di luce è pronta a farvi vivere in prima persona un viaggio virtuale nella bellezza del nostro Paese, tutto da amare e da scoprire.

 

In occasione dell’arrivo al cinema dall’11 al 13 aprile di San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D, la nuova attesissima produzione cinematografica firmata Sky 3D assieme al Centro Televisivo Vaticano in collaborazione con Nexo Digital, Magnitudo Film e Sky Arte HD, nelle stazioni di Milano e Roma ci si darà appuntamento per celebrare il tema del viaggio, in collaborazione col Touring Club Italiano proprio nei giorni della #MuseumWeek.

 

Il fil rouge narrativo del film San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D, infatti, prende spunto proprio da alcuni brani di Passeggiate Romane di Stendhal il quale nel primo Ottocento visitò le quattro basiliche papali durante il suo Grand Tour.

 

In quel periodo l’Italia era la meta fondamentale del viaggio di formazione che i giovani intellettuali intraprendevano per poter arricchire il proprio bagaglio personale e culturale. Firenze, Roma, Napoli, Padova, la Sicilia, solo per citare alcune delle tante perle di una penisola, la nostra, che ogni anno ospitava e accoglieva uomini e donne pronte a partire per venire proprio in Italia a respirare bellezza allo stato puro.

Dall’1 al 3 aprile nella Galleria delle Carozze nella Stazione Centrale di Milano e dal 6 all’8 aprile nella Galleria dei Taxi della Stazione Termini di Roma ci sarà ad aspettare gli amanti della bellezza targata Italia un’innovativa installazione di luce, La Porta del Viaggiatore, finalizzata appunto a celebrare virtualmente la magnificenza del patrimonio italiano proprio in due luoghi simbolo del viaggio.

 

Una piattaforma dotata di touch screen interattivo e di una grande porta luminosa verrà allestita nelle stazioni di Milano prima e di Roma poi. Avvicinandosi al touch screen, i passanti potranno visualizzare la copertina di un grande taccuino da viaggio (simile a quello usato da Stendhal nel suo Grand Tour) e scegliere il loro percorso ideale: il viaggio spirituale, quello romantico, il tour avventuroso oppure quello più culturale. A seconda della tipologia prescelta, l’installazione proporrà brani a tema di Stendhal e darà il via a un inedito gioco di luci.

Attraversando la porta, il visitatore si troverà immerso in una delle quattro Basiliche protagoniste del film e potrà nel frattempo ascoltare le citazioni audio di Stendhal, in un’esperienza innovativa e coinvolgente che rimarrà impressa a tanti.

 

Infine, un taccuino omaggio vi permetterà di raccontare sui social il proprio viaggio in Italia usando l’hashtag #ilmioviaggiomania. Le Passeggiate romane di Stendhal diventeranno così la chiave per celebrare un’Italia tutta da scoprire e amare in collaborazione col Touring Club Italiano, l'associazione non profit che da oltre cent'anni si occupa di turismo, cultura e ambiente sostenendo la scoperta delle bellezze artistiche e paesaggistiche meno note e frequentate.

Il tutto proprio nei giorni della terza edizione della #MuseumWeek, l'appuntamento che vedrà oltre tremila istituzioni di tutto il mondo raccontare su Twitter la propria realtà, ispirandosi ai valori della memoria, della tutela e della tolleranza.