Ho ucciso Napoleone, caustico esempio di vendetta al femminile

Inserire immagine
Micaela Ramazzotti nei panni di Anita

Una commedia al femminile dai toni vendicativi e dark: Ho ucciso Napoleone arriva su Sky Cinema 1 venerdì 22 aprile alle ore 21.10. Nel cast Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini e Libero De Rienzo. 

Una storia di vendetta sottile, al femminile. E per essere perfetta non poteva che essere firmata da una donna. Dopo la commedia di successo Amiche da Morire, Giorgia Farina torna a dirigere una commedia al femminile dai toni dark, Ho ucciso Napoleone. La vedremo su Sky Cinema 1 in prima serata venerdì 22 aprile. Nel cast anche Elena Sofia Ricci, Iaia Forte e Thony, artista siciliana, attrice e musicista (sue le musiche del film di Paolo Virzì Tutti i Santi Giorni raccolte poi nell'album Birds).

Micaela Ramazzotti è Anita, una brillante single in carriera che vede tutti i suoi sogni sfumare quando scopre di essere rimasta incinta da una relazione clandestina con un collega, Adriano Giannini, che non solo la respinge ma per evitare complicazioni la licenzia senza pensarci due volte. Anita, donna forte e volitiva, non accetta di essere trattata in questo modo e decide così di attuare un diabolico e scrupoloso piano di vendetta con l’aiuto di un goffo avvocato interpretato da Libero De Rienzo.