Tom Hiddleston dall'universo Marvel a 007?

Inserire immagine

Nel terzo capitolo di Thor, atteso per il 2017, l’attore potrebbe interpretare il cattivo dal mantello verde Loki per l’ultima volta. E mentre si prepara ad apparire nella nuova serie tv The Night Manager in arrivo su Sky Atlantic, alcuni rumors lo vedono già nei panni del prossimo Agente Segreto....

 

di Floriana Ferrando

La webzine specializzata IGN ha piazzato il personaggio di Loki all’ottavo posto nella classifica dei cattivi più cattivi dei fumetti. Sul grande schermo l’interpretazione che ne dà Tom Hiddleston rende il villain di casa Marvel ancora più inquietante e spietato: l’attore ha vestito i panni del Dio dell’Inganno nei film del Marvel Cinematic Universe, da The Avengers a Thor, e prossimamente nella pellicola Thor: Ragnarok. Ma dopo, che ne sarà di Loki?

Addio, Marvel! O forse no – Non ci sono dichiarazioni ufficiali, ma sarebbe stato lo stesso attore parlando dei suoi prossimi impegni cinematografici sulle pagine del Daily Beast a dire che l’apparizione in Thor: Ragnarok potrebbe essere, il condizionale è d’obbligo, l’ultima nei panni del personaggio dei fumetti. “Thor 3 sarà cool perché non lo faccio da quattro anni - ha detto Hiddleston - Mi piace lavorare con Chris [Hemsworth]. Ma questa sarà la mia ultima volta”. E ha continuato: “Onestamente, non lo so. Non hanno ancora definito il cast dei prossimi film. Decideranno a seconda di come andranno le cose”. Eppure il ruolo del cattivo gli riesce bene, tanto che nel 2012 ha vinto l'Empire Awards per il miglior debutto nella pellicola Thor. Intanto le riprese del terzo capitolo del film ispirato al Dio del Tuono inizieranno la prossima estate in Australia e il film è atteso nelle sale per novembre 2017, mentre c’è chi ipotizza che al personaggio di Loki potrebbe addirittura essere dedicato un film come protagonista. D’altronde il recente successo di Deadpool dimostra quanto il pubblico sia affascinato dai villain

Guarda alcune delle scene migliori di Tom Hiddleston in Tohr (2011)




Verso 007 e oltre – Che il presunto addio al mondo Marvel di Tom Hiddleston abbia a che fare con il prossimo film ispirato a James Bond? Secondo alcuni rumors che si rincorrono in rete l’attore britannico potrebbe essere fra gli attori papabili per sostituire Daniel Craig nelle prossime avventure dello 007. Hiddleston si dice entusiasta della possibilità, ma precisa che non c’è ancora stata nessuna proposta: “007 fa parte della mia infanzia, sono un fan sfegatato da quando ero un ragazzino. Se mi arrivasse la chiamata impazzirei di gioia. Ma per ora non c’è stata. Bond è l’agente segreto per eccellenza. Mi ha sempre affascinato il coraggio delle spie: si sceglie di vivere fuori dalle convenzioni, lasciando da parte gli affetti, rinunciando alla normalità”. A fare pensare che l’attore potrebbe essere adatto a muoversi fra missioni segrete e scontri a fuoco è la sua partecipazione al cast della nuova serie tv The Night Manager in onda in esclusiva dal 20 aprile su Sky Atlantic Hd. Che le otto puntate della serie in salsa thriller siano un banco di prova per l’attore britannico? Idris Elba, il super favorito a raccogliere l’eredità di Craig, potrebbe avere un concorrente difficile con cui vedersela.

Il trailer di The Night Manager