Third Person: l'amore secondo Paul Haggis

Inserire immagine

Il regista premio Oscar, Paul Haggis dirige un cast stellare in un dramma dove le storie di vari personaggi si intrecciano per portare a galla una misteriosa verità. Nel cast: Olivia Wilde, Mila Kunis, James Franco, Adrien Brody e Liam Neeson e il nostro Riccardo Scamarcio. Appuntamento in prima tv, su Sky Cinema 1, domenica 17 aprile alle 21.10.

Un omaggio "ad autori come Pasolini, Godard, Antonioni, Bunuel, che hanno ridefinito la mia idea di fare cinema": cosi' il premio Oscar Paul Haggis ha descritto il suo ultimo film, Third Person, tre storie sull'amore (ma non solo) con un cast che comprende Liam Neeson, Mila Kunis, Kim Basinger, Adrien Brody e vari attori italiani tra cui il nostro Riccardo Scamarcio, in arriva, in prima tv, su Sky Cinema 1, domenica 17 aprile alle 21.10.
 

Third person, mette in scena tre vicende: a Parigi, New York e Roma, tre coppie e un unico tema: la relazione amorosa. Tre storie tra loro connesse che rappresentano altrettanti aspetti e momenti dell'amore. Nella capitale francese vive Michael, celebre scrittore, che si è rintanato in una suite d'albergo per finire il suo ultimo libro. L'uomo di recente ha chiuso con la moglie, Elaine, e ha una relazione tempestosa con Anna, giovane e ambizioso giornalista. Nella Grande Mela vive invece Julia, ex attrice di soap opera, accusata di voler uccidere il figlio, che ora è affidato all'ex marito Rick. Infine Sean, un uomo d'affari americano, si trova a Roma per lavoro quando si innamora di una donna, Monica.
 

La quinta opera del regista e sceneggiatore Paul Haggis, suo è Crash - Contatto fisico, che nel 2004 gli valse un Premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale, scrive e dirige la sua quinta opera, dopo il recente remake The Next Three Days. Un dramma romantico incentrato sulla relazione di coppia e la sua evoluzione.

 

"Le tre storie rappresentano l'inizio, la relazione in sé e la fine di questa” ha avuto modo di dire Haggis. La pellicola vanta un cast di grandi nomi che include: Liam Neeson, Olivia Wilde,  James Franco , Mila Kunis,  Adrien Brody, Moran Atias, che aveva già lavorato con Haggis nei già citati “The Next Three Days" e "Crash" , e Kim Basinger. Tra gli attori italiani, oltre a Riccardo Scamarcio, figurano anche Vinicio Marchioni e Fabrizio Biggio.