Robinson Crusoe trova il suo Martedì

Inserire immagine

Arriverà nelle sale cinematografiche il 5 maggio con Notorious film ma si può ingannare l'attesa con alcuni minuti in anteprima del film in programmazione martedì 3 alle ore 20.50 su Sky Cinema Family.

Non sembra ma sono trascorsi già quasi tre secoli dall'uscita del romanzo capolavoro di Daniel Defoe, Robinson Crusoe. Dopo tante versioni, da Melies a Pierce Brosnan, passando per Bunuel, varie serie tv e cartoon liberamente ispirati, ecco il primo lungometraggio per il grande schermo animato in CGI: è il Robinson Crusoe di Ben Stassen e Vincent Kesteloot, una coproduzione franco-belga presentata in anteprima a Venezia in occasione della rassegna Cartoons on the bay. Arriverà nelle sale cinematografiche il 5 maggio con Notorious ma si può ingannare l'attesa con alcuni minuti in anteprima in programmazione martedì 3 alle ore 20.50 su Sky Cinema Family.

Vera protagonista è la nuova famiglia animale di Robinson, capitanata dal pappagallo Venerdì che sostituisce l'indigeno del libro e della filmografia...fino a ieri. Si chiama Mak che sta per Martedì: adolescente e iperattivo, soffre l'angusto perimetro dell'isola. Il suo incontro con Robinson arriva quando il ventenne aspirante disegnatore di mappe, tanto volenteroso quanto imbranato, imbarcatosi per una spedizione su una goletta col suo fedele, saggio e paziente cane Ainsley, naufraga a causa di una tempesta. Robinson e Ainsley, ma anche i due perfidi gatti randagi di bordo, May e Mal, approdano sugli scogli di un'isola. Qui oltre a Martedì, trovano, Kiki, femmina di martin pescatore, Rosie, maiale sempre in cerca di cibo, la capra un po' lagnosa e miope Scrubby, il camaleonte Carmello, il porcospino Epi con Pango, un pangolino suo amico fraterno. E sarà una grande avventura