Due giorni, una notte: Marion Cotillard e i ricatti sul lavoro

Inserire immagine
Marion Cotillard

Domenica 1 maggio in prima serata e in prima visione arriva su Sky Cinema Cult Due giorni, Una notte, il nuovo dramma dei fratelli Dardenne con una magistrale Marion Cotillard candidata al premio Oscar 2015 per la sua interpretazione

La Festa dei Lavoratori passa per Sky Cinema Cult. Domenica 1 maggio in prima serata, arriva, in prima visione, Due giorni, Una notte, il nuovo dramma dei fratelli Dardenne con una magistrale Marion Cotillard candidata al premio Oscar 2015 per la sua interpretazione.

E' una storia drammatica, ma che ha spesso riscontri nella realtà. Il mondo del lavoro è famelico e sa scegliere le sue vittime. Ma, per fortuna, c'è chi sa combattere, con la forza della parola. Sandra, dopo un lungo periodo di assenza, è pronta per tornare al lavoro. Ma quello che trova è un ambiente cambiato. In peggio. Il suo datore mette i colleghi di Sandra di fronte a una scelta: lasciare a casa la collega o perdere un ricco bonus. A remare contro la donna c'è anche il tempo: infatti avrà solo due giorni per convincere i suoi colleghi a sostenerla nella votazione.

La Festa dei Lavoratori è anche su Sky Cinema Classics insieme ad Alberto Sordi: Lavoratori! Un weekend con Albertone è sabato 30 aprile e domenica 1 maggio.