Cannes Cannes, aria di festival su Sky Cinema Cult

Inserire immagine

Da mercoledì 11 a domenica 22 maggio, in occasione della 69° edizione del prestigioso Festival di Cannes, Sky Cinema Cult proporrà un ciclo di film premiati nelle edizioni precedenti. Inoltre da non perdere l’appuntamento con Sky Cine News, ogni sera su Sky Cinema 1 alle 21.00 per essere aggiornati sulla kermesse

A Cannes tutto è pronto per l'edizione numero 69 del Festival che si aprirà ufficialmente il prossimo 11 per concludersi il 22 maggio. Da giorni è stata chiusa anche la lista della giuria capitanata dal regista George Miller a cui toccherà l’arduo compito di decretare la Palma d’oro. Ad affiancare il settantunenne regista di Mad Max Fury Road i registi Arnaud Desplechin e Laslzo Nemes, le attrici Valeria Golino, Kirsten Dunst e Vanessa Paradis, gli attori Mads Mikelsen e Donald Sutherland e la produttrice Katayoon Shahabi. Venti i titoli in concorso e purtoppo nessun film italiano a contendersi la Palma dopo l’esclusione dell’ultima pellicola di Marco Bellocchio Fai Bei Sogni relegato alla Quinzaine.

 

Insomma tutti gli ingredienti sono stati soppesati e messi al loro posto. Non basta che aspettare quello che è da sempre considerata una delle rassegne cinematografiche più amate sia dai cinefili sia dal grande pubblico. Infatti, l'evento che si svolge sulla celeberrima Croisette della città francese è in grado di coniugare qualità della programmazione e red carpet, impegno e glamour, divi internazionali e film imperdibili.

Per celebrare degnamente l'occasione, Sky Cinema Cult (canale 314) mercoledì 11 a domenica 22 maggio dedicherà a Cannes una ghiotta rassegna, ricca di appuntamenti imperdibili. Inoltre da non perdere l’appuntamento con Sky Cine News, ogni sera su Sky Cinema 1 alle 21.00 per essere aggiornati sulla kermesse.


Mercoledì 11 maggio



Si parte mercoledì 11 maggio in prima visione, con il documentario di Wim Wenders Il sale della terra, un racconto fatto di immagini che traccia l’itinerario artistico e umano del fotografo brasiliano Sebastião Salgado; A seguire il vincitore per la regia a Cannes 2014, Foxcatcher - Una storia americana, che ripercorre l’oscura storia di amicizia - segnata da un drammatico epilogo - tra l’eccentrico milionario John Du Pont e i due campioni di lotta libera, Dave e Mark Shultz.

Giovedì 12 maggio

 

Giovedì 12 maggio in prima serata è di scena l’intima opera di Nanni Moretti, vincitrice del Premio della Giuria Ecumenica nel 2015, Mia Madre, e in seconda serata, l’opera prima del regista premio Oscar Alejandro González Iñárritu, Amores Perros.

Venerdì 13 maggio

 

Continua l’appuntamento venerdì 13 maggio in prima serata con Drive di Nicolas Winding Refn, vincitore del Premio alla migliore regia nel 2011 e in seconda serata con la black comedy dei fratelli Coen, Ladykillers, che si è aggiudicata il Premio della Giuria nel 2004.

Sabato 14 maggio

 

Sabato 14 maggio andrà in onda in prima serata, Maps to the Stars di David Cronemberg, feroce satira del mondo dello spettacolo americano con Julianne Moore protagonista, premiata a Cannes per la sua interpretazione; in seconda serata invece troveremo il film vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria nel 1985, Birdy - Le ali della libertà, con Matthew Modine e Nicolas Cage nel ruolo di due reduci del Vietnam rinchiusi in un reparto psichiatrico.

Domenica 15 maggio

 

Si continua domenica 15 maggio con l’emozionante Mommy, diretto dal giovanissimo regista canadese Xavier Dolan e vincitore del Premio della giuria nel 2014, seguito in seconda serata dal film cult di Quentin Tarantino, Pulp Fiction, Palma D’oro nel 1994.

Lunedì 16 maggio

 

Lunedì 16 maggio andrà in onda Foxcatcher - Una storia americana, seguito in seconda serata dalla suggestiva opera di Emanuele Crialese, Respiro, vincitrice del Gran Premio della Settimana della Critica a Cannes.

 

Martedì 17 maggio

 

Martedì 17 maggio si prosegue con il vincitore della Palma D’oro 1986, Mission, spettacolare avventura con Robert De Niro e Jeremy Irons, ambientata nell’America del ‘700 e con Mia madre, in seconda serata.
 

Mercoledì 18 maggio

 

Mercoledì 18 maggio, appuntamento con Tom Hanks nei panni di un ladro travestito da sedicente letterato in Ladykillers e con L'agenda nascosta, thriller-inchiesta di Ken Loach, vincitore del Premio della Giuria.

 

Giovedì 19 maggio

 

Giovedì 19 maggio, andrà in onda in prima visione il film vincitore del Premio della Giuria nella sezione Un certain regard al 67º Festival di Cannes, Forza maggiore, dove la caduta di una valanga durante la vacanza di una famiglia svedese porterà a galla tensioni nascoste da tempo e in seconda serata Drive.

Venerdì 20 maggio

 

Venerdì 20 maggio è la volta di Pulp Fiction in prima serata seguito da Il sale della terra.

 

Sabato 21 e domenica 22 maggio - La maratona

 

Sabato 21 maggio prenderà il via una maratona di film dalle 6.00 con in prima serata Turner, il ritratto del celebre pittore interpretato da un magistrale Timothy Spall, premiato a Cannes 2014 per l’interpretazione e in seconda serata Mommy. Domenica 22 maggio si continua con una maratona di film dalle 6.55 con, in prima serata, l’opera di Alice Rohrwacher che si è aggiudicato il Gran Premio della Giuria nel 2014, Le meraviglie, e in seconda serata Forza Maggiore.